Calcio in tv: Napoli – Sassuolo e le altre sfide in Italia e in Europa

53

calcio in tv domenica

Il 29 ottobre 2022 gli anticipi di Serie A saranno trasmessi su DAZN; Inter – Sampdoria sarà visibile anche su Sky

Al centro della programmazione sul calcio in TV di sabato 29 ottobre ci sono i massimi campionati europei. Occhi puntati soprattutto sul campionato di Serie A. Alle 15 apre Napoli – Sassuolo. Continua la marcia inarrestabile dei partenopei, che in settimana hanno battuto 3-0 gli scozzesi del Glasgow Rangers ribadendo la leadership nel girone A di Champions League: si é trattato del quinto successo in altrettante partite con ben venti gol all’attivo, che rappresentano un primato nella competizione. Stessa musica in campionato dove gli azzurri sono reduci dal successo all’Olimpico contro la Roma, firmato Osimhen, e sono in testa alla classifica, a +3 al Milan, con 29 punti, frutto di nove vittorie e due pareggi, ventisei gol fatti per il miglior attacco della Serie A e nove subiti. Stavolta al Maradona arriverà un altro avversario impegnativo, il Sassuolo, che dopo il successo in rimonta contro il Verona nel Monday Night, ha raggiunto quota 15 in classifica, occupando il nono posto, subito dietro le big e la sorprendente Udinese: il cammino dei neroverdi é di quattro partite vinte, tre pareggiate e quattordici perse, quattordici reti realizzate e tredici incassate.

Alle 18 spazio a Lecce – Juventus. I salentini vengono dalla sconfitta esterna per 2-0 contro il Bologna e sono diciassettesimi a quota 8, con un percorso di una partita vinta, cinque pareggiate e cinque perse, nove gol fatti e quattordici subiti. Diversamente a quanto farebbe pensare la posizione in classifica, però, in questa stagione hanno già fermato sull’1-1 la capolista Napoli e messo in difficoltà Inter e Roma. I bianconeri devono superare l’amarezza per la prematura e inaspettata eliminazione dalla Champions League: reduci da due successi di fila, ultimo dei quali quello casalingo per 4-0 contro l’Empoli, sono ottavi con diciannove punti, frutto di cinque vittorie, quattro pareggi e due sconfitte, diciassette realizzate e sette incassate.

In serata tocca a Inter – Sampdoria.  In settimana nerazzurri, battendo 4-0 il Viktoria Plzen, hanno scritto la storia conquistando matematicamente l’accesso agli ottavi di finale della Champions League, sovvertendo ogni più rosea previsione della vigilia. Ora l’obiettivo é quello di scalare posizioni in classifica, dove, dopo il rocambolesco 3-4 ottenuto sul campo della Fiorentina, sono soltanto settimi con 21 punti, frutto di sette vittorie e quattro sconfitte, ventidue gol fatti e diciassette subiti.  Di fronte ci sarà la Sampdoria, reduce da due vittorie di fila, l’Ascoli in Coppa Italia e la Cremonese in campionato, che hanno risollevato il morale e dato nuovi stimoli ai blucerchiati, anche se se la strada per la salvezza é ancora lunga e impervia: attualmente sono terzultimi a quota 6, con un cammino di una partita vinta, tre pareggiate e sette perse, reti realizzate e diciotto incassate.

In Serie B sono due le squadre in testa alla classifica: Genoa e Frosinone. Partiamo da Genoa – Brescia.  La compagine di Blessin, grazie al successo esterno per 1-2 contro la Ternana é balzata al primo posto in classifica, che occupa in coabitazione col Frosinone. I suoi 21 punti, quindici dei quali conquistati lontano da Marassi, sono il frutto di sei vittorie, tre pareggi e una sconfitta, tredici gol fatti e sette subiti. Le Rondinelle sono reduci dal pareggio casalingo per 1-1 contro il Venezia;  nelle ultime cinque sfide hanno raccolto solo due punti e questi risultati negativi le hanno fatto scendere in sesta posizione, che occupano con 17 punti e grazie a un percorso di cinque partite vinte, una pareggiata, tre persee, quattordici reti realizzate e quindici incassate.

Altra sfida interessante é Cosenza – Frosinone.  I calabresi sono reduci da tre sconfitte consecutive, ultima delle quali quella pesantissima per 5-0 rimediata sul campo della SPAL;  attualmente sono quattordicesimi con 11 punti, frutto di tre vittorie, due pareggi e quattro sconfitte, otto reti realizzate e quattordici incassate. Stato di forma fisica e mentale diametralmente opposto quello dei ciociari, che vengono da due successi di fila, contro Venezia e Bari,  e sono in testa alla classifica, a pari merito con il Genoa, a quota 15, con un percorso di sette partite vinte e tre perse, quindici reti realizzate e sei incassate.

Calcio in tv oggi 29 ottobre 2022: dove vedere le partite in diretta tv e streaming

06.00

Brisbane Roar-Melbourne Victory (A-League) – ONEFOOTBALL

08.03

Kawasaki-Kobe, Yokohama FM-Urawa, Kyoto-C Osaka, Hiroshima-Sapporo (J-League) – ONEFOOTBALL

08.15

Central Coast Mariners-Western United (A-League) – ONEFOOTBALL

10.45

Macarthur-Sydney (A-League) – ONEFOOTBALL

11.00

Cesena-Juventus (Campionato Primavera) – SPORTITALIA e ONEFOOTBALL

Napoli-Udinese (Campionato Primavera) – SOLOCALCIO e ONEFOOTBALL

Ordabasy-Aktobe, Caspiy-Akzhayik (Campionato kazako) – ONEFOOTBALL

11.45

Athletic Bilbao-Atletico Madrid (Liga Feminina) – DAZN

12.00

Spartaks-Metta (Campionato lettone) – ONEFOOTBALL

13.00

Inter-Frosinone (Campionato Primavera) – SPORTITALIA e ONEFOOTBALL

Daugavpils-Super Nova (Campionato lettone) – ONEFOOTBALL

Zimbru-Milsami (Campionato moldavo) – ONEFOOTBALL

13.30

Leicester-Manchester City (Premier League) – SKY SPORT UNO, SKY SPORT FOOTBALL e SKY SPORT 4K

Wuhan Three Town-Rongcheng (Chinese Super League) – ONEFOOTBALL

14.00

Zona Gol Serie B – DAZN

Diretta Gol Serie B – SKY SPORT CALCIO e SKY SPORT (canale 258)

Cagliari-Reggina (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 251), ONEFOOTBALL e HELBIZ

Venezia-Ascoli (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 252), ONEFOOTBALL e HELBIZ

Cosenza-Frosinone (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 253), ONEFOOTBALL e HELBIZ

Benevento-Pisa (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 254), ONEFOOTBALL e HELBIZ

Modena-Palermo (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 255), ONEFOOTBALL e HELBIZ

Parma-Como (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 256), ONEFOOTBALL e HELBIZ

SPAL-Sudtirol (Serie B) – DAZN, SKY SPORT (canale 257), ONEFOOTBALL e HELBIZ

Almeria-Celta (Liga) – DAZN

Hyderabad-Goa (Campionato indiano) – ONEFOOTBALL

Taraz-Tobol (Campionato kazako) – ONEFOOTBALL

14.30

Montevarchi-Cesena (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Alessandria-Recanatese (Serie C) – ELEVEN SPORTS e ONEFOOTBALL

Fiorenzuola-Entella (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Olbia-Gubbio (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Inter-Roma (Serie A femminile) – INTER TV (visibile su DAZN), LA7 e TIMVISION

Pomigliano-Milan (Serie A femminile) – MILAN TV (visibile su DAZN) e TIMVISION

15.00

Napoli-Sassuolo (Serie A) – DAZN e ZONA DAZN (canale 214 Sky)

Empoli-Sampdoria (Campionato Primavera) – SPORTITALIA e ONEFOOTBALL

Jablonec-Dynamo CB, Banik Ostrava-Mlada Boleslav, Hradec Kralové-Pardubice (Campionato ceco) – ONEFOOTBALL

Sheriff-Dacia Buiucani (Campionato moldavo) – ONEFOOTBALL

Trencin-Ruzomberok (Campionato slovacco) – ONEFOOTBALL

15.00

Tabor-Radomlje (Campionato sloveno) – ONEFOOTBALL

Keflavik-Fram Reykjavik, KA-Valur, Breidablik-Viking, FH-IA, KR-Stjarnan, IBV-Leiknir Reykjavik (Campionato islandese) – ONEFOOTBALL

15.30

Bayern-Mainz (Bundesliga) – SKY SPORT UNO

16.00

Brighton-Chelsea (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL

Bournemouth-Tottenham (Premier League) – SKY SPORT ARENA

Randers-Copenhagen (Campionato danese) – ONEFOOTBALL

Mohun Bagan-East Bengal (Campionato indiano) – ONEFOOTBALL

Riga-Auda (Campionato lettone) – ONEFOOTBALL

Dungannon Swift-Crusaders, Newry City-Linfield, Coleraine-Portadown, Cliftonville-Carrick Rangers (Campionato nordirlandese) – ONEFOOTBALL

16.15

Genoa-Brescia (Serie B) – DAZN, SKY SPORT CALCIO, SKY SPORT (canale 251), ONEFOOTBALL e HELBIZ

Cadice-Atletico Madrid (Liga) – DAZN

16.30

Santa Clara-Porto (Campionato portoghese) – ONEFOOTBALL

17.00

PSG-Troyes (Ligue 1) – SKY SPORT (canale 254)

Salisburgo-Hartberg, Austria Lustenau-Rapid Vienna, Austria Klagenfurt-Tirol (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

17.30

Diretta Gol Serie C – SKY SPORT (canale 252)

Ancona-Lucchese (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Fermana-Imolese (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Pontedera-Torres (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Reggiana-Vis Pesaro (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Rimini-Carrarese (Serie C) – ELEVEN SPORTS e SKY SPORT (canale 253)

Siena-San Donato Tavarnelle (Serie C) – ELEVEN SPORTS

18.00

Lecce-Juventus (Serie A) – DAZN e ZONA DAZN (canale 214 Sky)

Zlin-Viktoria Plzen (Campionato ceco) – ONEFOOTBALL

Valerenga-Sarpsborg, Stromsgodset-Haugesund (Campionato norvegese) – ONEFOOTBALL

18.30

Siviglia-Rayo Vallecano (Liga) – DAZN

Fulham-Everton (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL

Eintracht-Borussia D. (Bundesliga) – SKY SPORT UNO e SKY SPORT 4K

Volos-Panathinaikos (Campionato greco) – MOLA

19.00

Benfica-Chaves (Campionato portoghese) – ONEFOOTBALL

20.00

Wisla Plock-Slask (Campionato polacco) – ONEFOOTBALL

20.15

Celje-Maribor (Campionato sloveno) – ONEFOOTBALL

20.45

Inter-Sampdoria (Serie A) – DAZN, SKY SPORT UNO, SKY SPORT CALCIO, SKY SPORT 4K e SKY SPORT (canale 251)

Liverpool-Leeds (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL

21.00

Valencia-Barcellona (Liga) – DAZN

Strasburgo-Marsiglia (Ligue 1) – SKY SPORT

Flamengo-Athletico Paranaense (Copa Libertadores)

21.30

Arouca-Sporting (Campionato portoghese) – ONEFOOTBALL

Per gli incontri trasmessi in diretta da DAZN va detto che la app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale