Palermo promosso in Serie B! Battuto il Padova 1-0 in finale

2376

Palermo Padova cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Palermo – Padova del 12 giugno 2022 in diretta: una rete di Brunori nel primo tempo su rigore bissa il successo dell’andata nella finale playoff e scatena la festa nel capoluogo siciliano

PALERMO – Domenica 12 giugno, alle ore 21.15, allo Stadio “Renzo Barbera”, andrà in scena Palermo – Padova,  match di ritorno della finale dei playoff di Serie  C. Si riparte dallo 0-1 dell’andata, firmato Floriano: alla squadra di Baldini ora basterà non perdere.  In caso di parità dopo i 180′, per determinare la società vincitrice saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore. Non vale, infatti, la regola del gol doppio in trasferta e dalle semifinali dei playoff é stato eliminato il criterio del “miglior piazzamento in classifica”.

Cronaca con tabellino in tempo reale

RISULTATO FINALE: PALERMO - PADOVA 1-0 [AGG. 2-0]

SECONDO TEMPO

49' è finita! Il Palermo è in Serie B!!! Successo per 1-0 anche nel match di ritorno per i rosanero contro il Padova nella finale playoff e la squadra di Baldini torna nella serie cadetta. Decisiva la rete di Brunori su rigore nel primo tempo. Nella ripresa soprattutto con gli avversari in 10 è stato Donnarumma il protagonista a tenere fino alla fine i suoi in partita. Complimenti alla squadra siciliana e onore e merito a quella di Oddo per la straordinaria stagione culminata con una B diretta prima sfiorata nella regular season poi persa in finale e con una Coppa Italia di Serie C conquistata proprio con il Sudtirol in finale. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live di Calciomagazine

48' punizione di Chiricò verso il secondo palo, intervento di Massolo in uscita

46' punizione di De Rose per Fella rapido a colpire in area e trova una deviazione della difesa. Angolo dalla destra, si gioca con il cronometro, sugli spalti tutti in piedi pronti alla festa dei rosanero

45' secondo giallo per Pelagatti, Padova in 9!

44' 4 minuti di recupero

42' spunto in area di Silipo, conclusione sul primo palo ma reattivo Donnarumma con i pugni in angolo! Sul corner Buttaro crossa morbido e facile intervento del portiere

42' dribbling di Silipo a centrocampo, punizione importante in questo momento del match

40' Luperini serve a centroarea Soleri ma rasoterra centrale su Donnarumma, gol divorato!

36' straordinario diagonale di Luperini in area, altro intervento in tuffo di Donnarumma che prova a tenere a galla i suoi! Sul corner colpisce di testa alto Fella da due passi!

36' punizione di Chiricò, in area allontana di pugni Massolo quindi si scatena un contropiede orchestrato da Silippo e Fella ma quest'ultimo viene rimontato da Saber

34' lascia il campo Brunori, standing ovation per lui. Al suo posto c'è Silipo

32' non rinuncia ad attaccare la squadra di Baldini che cerca il raddoppio

31' doppia occasione per Brunori in area, primo tentativo murato dalla difesa e secondo di un paio di metri a lato

30' ci prova ancora Odjer da fuoriarea questa volta calcia alla sinistra di Donnarumma ma non inquadra lo specchio della porta

29' in campo Fella per Valente anche lui salutato da tanti applausi

27' gara che resta molto spettacolare con ribaltamenti continui di fronte

26' conclusione in area di Soleri murata dalla difesa e qualche istante più tardi di prova dalla distanza con il destro Odjer e palla di poco a lato!

24' affondo di Terrani che arriva sul fondo e pesca sul secondo Saber ma colpo di testa alto solo da due passi!

22' tiro cross di Brunori in area da posizione defilata, palla in angolo. Sul corner di Valente colpo di testa di Soleri e straordinario intervento di Donnarumma in tuffo! Dall'altra parte contropiede rapido e ottimo intervento difensivo di De Rose

21' punizione conquistata ai 25 metri del Palermo in posizione centrale, sulla palla c'è Giron che batte alla sinistra di Donnarumma ma di alcuni metri a lato

18' nel Padova c'è Saber per Jelenic e Terrani per Ceravolo

17' in campo Soleri per Floriano salutato dal pubblico

17' da Valente a Floriano in area e diagonale con il destro di poco a lato!

15' 4-4-1 per il Padova in questo finale

14' si fa sempre più in salita il match per gli ospiti ma c'è ancora il tempo per vedere una reazione

11' attenzione c'è un'azione da VAR in occasione del corner per il Palermo, ROSSO a RONALDO! C'è stato uno scontro in area con Perrotta, punito il suo intervento. I giocatori del Palermo chiedono il rigore invano e il capitano del Padova lascia i suoi in dieci

9' giocata sulla destra del Palermo con cross di Valente per Floriano, conclusione bassa sul primo palo e ottimo riflesso di Donnarumma in angolo! Nulla di fatto sul corner successivo

5' cartellino giallo a Ronaldo, punito un suo intervento su De Rose. Prima della punizione c'è un cambio con Della Latta per Dezi, pronto anche Nicastro per Bifulco. Batte la punizione Valente, in area impatta con l'esterno sinistro con sfera che si abbassa improvvisamente ed esce di un soffio a lato!

3' su cross di Valente, esita nell'intervento Germano sul secondo palo ma lo scarico per Odjer non lo trova reattivo ad andare a calciare

2' fallo in attacco di Dezi su Odjer

1' subito un angolo per i rosanero, alla battuta Floriano basso per Brunori che calcia in area di prima intenzione ma ottima opposizione di Ceravolo che era sulla traiettoria

si riparte con il calcio d'avvio per il Padova che non ha effettuato cambi

le squadre tornano in campo con Lancini che lascia il campo a Odjer mentre Perrotta prende il posto di Dall’Oglio. Entrambi i giocatori erano gravati dal giallo

ben ritrovati con il secondo tempo del match, squadre pronte a fare nuovamente il loro ingresso in campo. Sono 34.010 gli spettatori di oggi

PRIMO TEMPO

47' si chiude qui il primo tempo di Palermo - Padova. 1-0 all'intervallo in virtù del rigore trasformato da Brunori al 25'. Piccola pausa e ci ritroviamo per seguire la seconda parte della finale

46' batte Dall'Oglio troppo su Donnarumma che controlla senza problemi

45' 2 minuti di recupero

45' cross di Valente con Luperini un pò sbilanciato che non riesce ad arrivare di testa e palla sul fondo, nuovo angolo

44' angolo dalla destra affidato a Dall'Oglio, palla testa sul primo palo dove allontana Ceravolo

42' giocata di Luperini che fa un tunnel e palla per Floriano, sul suo cross Gasbarro anticipa Valente sul primo palo in angolo. Sugli sviluppi del corner palla persa ma recuperata subito alta con Dezi quasi dal limite che alza la mira calciando frettolosamente

41' ritmo un pò sceso dopo una partenza a razzo delle due squadre

39' conclusione rasoterra di Jelenic verso il primo palo imbeccato in area ma da posizione defilata, blocca a terra Massolo

38' reazione di De Rose in occasione di un contrasto con Germano, l'arbitro lo redarguisce verbalmente

37' contrasto con Giron che ha la peggio ma solo una botta per lui

35' prova a guadagnare metri il Padova su fronte offensivo, buon intervento di Lancini con due buoni interventi, sul secondo però gioco fermo per offside segnalato tardivamente

32' tentativo di lancio di Floriano a memoria per Brunori ma troppo lungo per la punta che ringrazia per le intenzioni il compagno

31' altro fallo in attacco di Luperini questa volta su Jelenic che resta un pò dolorante, si riparte rapidamente

30' trattenuta in attacco di Luperini su Pelagatti che lo anticipato di esperienza, punizione per la difesa

29' punizione dalla lunga distanza del Padova con un rimbalzo in area che poteva ingannare Massolo, sicuro nell'intervento

27' giallo per Pelagatti che rischia di perdere la testa, rabbioso sul direttore di gioco. Brunori gli era scappato ed è stato costretto a trattenerlo per la maglietta sulla trequarti

25' MATTEO BRUNORI!!! PALERMO IN VANTAGGIO! Dal dischetto il numero 9 è implacabile nel colpire con il destro alle spalle di Donnarumma nell'angolo basso sinistro e portiere spiazzato!

23' RIGORE PER IL PALERMO! VAR in corso su cross dalla destra, c'è un braccio largo a centroarea di Pelagatti e nessun dubbio per l'arbitro. Rigore confermato dal VAR!

21' giallo a Lancini, punito un intervento falloso su Ceravolo

19' in campo dunque Gasbarro per Valentini che lascia il campo un pò zoppicante

18' non si riprende a giocare perchè Valentini è a terra ancora dolorante

17' tentativo dal limite di Brunori dal posizione defilata, palla deviata dalla difesa in angolo: batte Lancini per Dall'Oglio, bravo a smarcarci ma tentativo di controbalzo sul primo palo un pò centrale e blocca Donnarumma

16' bello spunto a sinistra di Ceravolo che prova a imbeccare Bifulco ma non segue l'azione che sfuma

16' si batte il corner con Donnarumma che subisce una carica, Valentini rientra in campo e prova a stringere i denti

15' prima del corner problemi proprio per Valentini che è sofferente e staff medico in campo per valutare se può continuare a giocare. Dolore al ginocchio destro per lui, accompagnato a bordo campo

14' miracolo di Donnarumma su Brunori! Verticalizzazione per l'attaccante che entra in area, disorienta Valentini e conclude di potenza sul primo palo dove con la manona il portiere devia in angolo!

12' conclusione a giro di Bifulco, palla sopra la traversa, dall'altra parte Giron arriva fino sul fondo ma sul cross verso il primo palo è preda di Donnarumma

8' verticalizzazione per Brunori contrastato efficacemente da Valentini e qualche scintilla tra i due. L'arbitro lascia giocare anche in questa occasione

6' intervento spalla contro spalla in area di Ronaldo con Brunori che finisce a terra ma si gioco e dall'altra parte cross di Chiricò per l'inserimento di Curcio che in area difetta nel controllo e azione che svanisce

5' numero di Floriano che non riesce a dialogare con un compagno in area quindi su cross teso dalla sinistra di Giron, allontana di pugni Donnarumma

3' primo giallo del match per Dall'Oglio, punito il tuo intervento in ritardo su Ronaldo. L'arbitro vuole subito tenere a bada da interventi pericolosi

2' Lancini e Ceravolo tra i duelli più attesi di questa sfida, punizione conquistata sulla trequarti e affidata a Ronaldo: apertura su Bifulco che difetta nel controllo e palla sul fondo

1' fallo in attacco per il Palermo su palla recuperata da Dezi

Partiti! Calcio d'avvio battuto dal Palermo nella classica maglia rosanera, Padova in quella biancorossa

Ci siamo! L'attesa è finita, Palermo e Padova fanno il loro ingresso in campo. Siamo pronti a partire con la cronaca di questa sfida decisiva. Una vera serata di sport con le due squadre gemellate

Si riparte dall'1-0 dell'andata a favore dei rosanero ma in 90 minuti possiamo aspettarci di tutto

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti a Palermo - Padova. Seguiremo la diretta del ritorno della finale playoff di Lega Pro con fischio d'inizio alla ore 21.15.

TABELLINO

PALERMO: 12 Massolo; 25 Buttaro, 79 Lancini (dal 1' st 19 Odjer), 15 Marconi, 3 Giron; 20 De Rose (cap.), 11 Dall’Oglio (dal 1' st 33 Perrotta); 30 Valente (dal 29' st 23 Fella), 17 Luperini, 7 Floriano (dal 17' st 27 Soleri); 9 Brunori (dal 34' st 10 Silipo). A disposizione: 1 Pelagotti, 13 Grotta, 4 Accardi, 6 Crivello, 16 Somma, 75 Felici, 77 Doda. Allenatore: Baldini.

PADOVA: 22 Donnarumma, 3 Valentini (dal 19' pt 4 Gasbarro), 6 Pelagatti, 8 Germano, 9 Dezi (dal 7' st 5 Della Latta), 10 Ronaldo (cap.), 11 Jelenic (dal 18' st 18 Hraiech), 24 Ceravolo (dal 18' st 17 Terrani), 27 Curcio, 28 Bifulco (dal 7' st 20 Nicastro), 32 Chiricò. A disposizione: 1 Vannucchi, 30 Fortin, 2 Ilie, 7 Santini, 21 Settembrini, 29 Monaco. Allenatore: Oddo.

Reti: al 25' pt Brunori (rigore)

Ammonizioni: Dall'Oglio, Lancini, Pelagatti, Ronaldo

Espulso all'11' st Ronaldo (rosso diretto), al 45' st Pelagatti (doppia ammonizione)

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali di Palermo – Padova

PALERMO: 12 Massolo; 25 Buttaro, 79 Lancini, 15 Marconi, 3 Giron; 20 De Rose (cap.), 11 Dall’Oglio; 30 Valente, 17 Luperini, 7 Floriano; 9 Brunori. A disposizione: 1 Pelagotti, 13 Grotta, 4 Accardi, 6 Crivello, 10 Silipo, 16 Somma, 19 Odjer, 23 Fella, 27 Soleri, 33 Perrotta, 75 Felici, 77 Doda. Allenatore: Baldini.

PADOVA: 22 Donnarumma, 3 Valentini, 6 Pelagatti, 8 Germano, 9 Dezi, 10 Ronaldo (cap.), 11 Jelenic, 24 Ceravolo, 27 Curcio, 28 Bifulco, 32 Chiricò. A disposizione: 1 Vannucchi, 30 Fortin, 2 Ilie, 4 Gasbarro, 5 Della Latta, 7 Santini, 17 Terrani, 18 Hraiech, 20 Nicastro, 21 Settembrini, 29 Monaco. Allenatore: Oddo.

I convocati del Padova

PORTIERI: 22 Donnarumma, 30 Fortin, 1 Vannucchi
DIFENSORI: 27 Curcio, 4 Gasbarro, 8 Germano, 2 Ilie, 29 Monaco, 6 Pelagatti, 3 Valentini
CENTROCAMPISTI: 5 Della Latta, 9 Dezi, 18 Hraiech, 11 Jelenic, 10 Ronaldo, 21 Settembrini
ATTACCANTI: 28 Bifulco, 24 Ceravolo, 32 Chiricò, 20 Nicastro, 7 Santini, 17 Terrani

Le parole di Baldini alla vigilia

Non dobbiamo avere paura di niente e avere il coraggio di dare libertà a tutto quello che abbiamo dentro cercando di regalare questa gioia al popolo palermitano, pur sapendo che ci sono gli avversari. I miei giocatori sono persone che sono andate oltre al risultato e anche domani proveranno a fare quest’ultimo passo”.

Le dichiarazioni di Oddo

«Sappiamo di andare su un campo difficile e caldo, ma abbiamo tutta l’intenzione di ribaltare il risultato. Siamo sotto di un gol nel primo tempo, dobbiamo recuperare un gol nel secondo tempo. Servirà una grande partita di coraggio e di tecnica. Dobbiamo fare meglio dell’andata, dove un episodio ha deciso tutto. Abbiamo fatto un percorso importante, abbiamo eliminato la Juventus Under 23 che poteva arrivare in finale, poi anche il Catanzaro che avrebbe potuto e meritato anch’esso di arrivare in fondo. Ci vuole positività, entusiasmo e coraggio. Dispiace per le assenze, ma vengono con noi tutti perché serve il contributo di tutti i giocatori. Il Palermo pressa molto alto, ma se avremo coraggio di affrontare con la testa giusta avremo molte possibilità. Non ho nessun dubbio, ieri ho deciso le ultime due cose. Il ritorno di Ceravolo? Gioca lui e altri dieci. I rigori? Non si sa bene chi ci sarà se arriveremo a quel punto, ma qualcosa in mente ce l’ho. Siamo piacevolmente sorpresi dal numero di tifosi che arriveranno per l’occasione. 500 persone fino a Palermo è tanta roba, so che si stanno organizzando anche a Padova. Ci teniamo tanto per la città, per i tifosi, per la piazza».

La presentazione del match

Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. I rosanero si sono qualificati automaticamente alla fase Nazionale, essendo arrivati terzi nel Girone C con 66 punti e con un cammino di diciotto partite vinte, dodici pareggiate e sei perse, con sessantaquattro reti realizzate e trentatré incassate. Al primo turno hanno superato la Triestina (1-2 all’andata e 1-1 al ritorno).  Ai quarti di finale, invece, hanno avuto la meglio sull’Entella (1-2 all’andata e 2-2 al ritorno) e in semifinale sulla FeralpiSalò (0-3 all’andata e 1-0 al ritorno). Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di quattro vittorie e un pareggio, con nove gol fatti e tre presi. Il Padova si é piazzato al secondo posto nel Girone A, alle spalle del Sudtirol, con 85 punti e con un cammino di venticinque partite vinte, dieci pareggiate e tre perse, con sessanta reti realizzate e ventisei subite. Ha poi eliminato la Juventus U23 ai quarti di finale  (0-1 all’andata e 0-1 al ritorno) e il Catanzaro in semifinale (0-0 all’andata e 2-1 al ritorno). Nelle ultime cinque sfide ha vinto due volte, pareggiato una e perso due siglando tre gol fatti e subendone altrettanti . A dirigere il match sarà Daniele Perenzoni di Rovereto, coadiuvato dagli assistenti Antonio Severino di Campobasso e Andrea Niedda di Ozieri, mentre il quarto uomo sarà Ermanno Feliciani di Taranto. Al V.A.R. ci sarà Michael Fabbri di Ravenna, assistito da Ciro Carbone di Napoli.

QUI PALERMO – Baldini dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Massolo tra i pali e con Buttaro, Lancini, Marconi e Giron a formare il blocco difensivo. In mediana Odjer e De Rose. Unica punta Brunori davanti ai trequartisti Valente, Luperini e Soleri.

QUI PADOVA – Probabile modulo 4-3-3 per il Padova con Donnarumma in porta e retroguardia formata dalla coppia centrale Valentini e Gasbarro e ai lati da Monaco e Germano. A centrocampo Saber, Ronaldo e Curcio. Tridente offensivo composto da Chiricò, Santini e Bifulco.

Le probabili formazioni di Palermo – Padova

PALERMO (4-2-3-1): Massolo; Buttaro, Lancini, Marconi, Giron; De Rose, Odjer; Valente, Luperini, Soleri; Brunori. Allenatore: Baldini.

PADOVA (3-4-3): Donnarumma; Monaco, Valentini, Gasbarro; Germano, Saber, Ronaldo, Curcio; Chiricò, Santini, Bifulco. Allenatore: Oddo.

Dove vedere la partita in tv o streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche in chiaro su Rai Due e su Sky Sport Calcio (canale 202) e Sky Sport (251) e in streaming, per gli abbonati Sky su SkyGo, e in pay per view su One Football.