Le partite di oggi, mercoledì 23 novembre 2022: Germania e Spagna in campo

73

partite del giorno mercoledi

Elenco delle partite previste per oggi mercoledì 23 novembre 2022: esordio per le due nazionali rispettivamente contro Giappone e Costa Rica, c’è anche Marocco-Croazia e Belgio-Canada

Doveroso come ogni giorno fare un riepilogo della situazione nei vari gironi dei Mondiali Qatar 2022 prima di collegarsi con il programma odierno. Nella giornata di ieri abbiamo subito avuto la prima grande sorpresa ovvero la sconfitta dell’Argentina con l’Arabia Saudita. Gara dai due volti con gli Albaceleste che nel primo tempo, avanti con il gol di Messi sono sembrati in controllo e solo posizioni di quasi millimetrico fuorigioco ha impedito di rendere il vantaggio più ampio. Cambia la storia nella ripresa con gli arabi partiti a mille e in grado di realizzare di reti di pregevole fattura e tenere botta alla reazione degli avversari. Nel pomeriggio due pareggi senza reti da quello tra Danimarca e Tunisia a quello tra Messico e Perù con le due squadre probabilmente spiazzate dal risultato maturato nella mattinata e che ha stravolto un pò i piani di giocare per il secondo posto con l’Argentina già data per qualificata. In serata prende solo uno spavento la Francia che sotto di un gol realizza un pò poker con l’Australia allontanando quelle tensioni date dagli ultimi risultati maturati in Nations League. In questo mercoledì 23 novembre oltre a quattro nuove sfide del Campionato del Mondo troviamo la Woman’s Champions League con l’impegno della Roma, la Coppa di Lega in Portogallo, la Coppa di Russia e la Premier League ucraina.

Indice

  1. Partite in Diretta Live del giorno
  2. Pronostici per oggi e calcio in tv
  3. Programma delle partite del 23 novembre
  4. Risultati in tempo reale del 23 novembre

Il programma de Mondiali odierno si apre dunque alle 11 con Marocco Croazia. Nell’ultima edizione i croati persero la finale con la Francia e nelle qualificazioni hanno vinto il proprio girone. Affronteranno una nazionale che nelle sue 6 partecipazioni non ha mai superato l’obiettivo degli ottavi di finale centrato nell’edizione 1986. Tra i giocatori più attesi c’è naturalmente Luca Modric. Il capitano ha raggiunto le 150 presenze in nazionale e dopo Cristiano Ronaldo è quello europeo ad averne di più.

Alle ore 14 troviamo la Germania in un’interessante sfida con il Giappone. I tedeschi sono alla 17esima fase finale consecutiva di un Mondiale e ha conquistato il proprio girone con 9 vittorie e una sola sconfitta, ben 36 le reti complessive e appena 4 subite. L’obiettivo è di migliorare quanto visto nell’ultimo mondiale ed europeo dove non sono riusciti a conquistare i quarti di finale. Settima presenza consecutiva per i giapponesi che hanno fatto un’ottima fase di qualificazione senza aver bisogno degli spareggi. Se da una parte non si potrà prescindere dall’esperienza di Thomas Muller, dall’altra c’è da tenere d’occhio Daichi Kamada che con l’Eintracht si trova già a 12 centri stagionali.

Alle ore 17 un’altra grande del continente europeo, la Spagna, scenderà in campo. Dovrà vedersela con la Costa Rica. Si tratta della prima ufficiali tra queste due nazionali. Se negli ultimi europei le Furie Rosse hanno raggiunto le semifinali, nelle qualificazioni si sono comportate bene centrando il primo posto con una sola sconfitta in ben 11 partite. Anche se i favori del pronostico sono nettamente avversi, la nazionale di Suarez al suo terzo mondiale consecutivo nel 2014 riuscì nell’impresa di raggiungere i quarti di finale. Diversi giocatori di quella rosa saranno ancora a disposizione del Ct per dare esperienza al gruppo.

Alle 20 il quadro di chiude con Belgio Canada. In attesa di poter recuperare Lukaku la nazionale belga potrà contare sull’estro di De Bruyne e del rossonero De Ketelaere oltre che all’esperienza di giocatori come Mertens e Courtois. La sconfitta nell’ultima amichevole con l’Egitto per 2-1 e una Nations League piuttosto in ombra dovranno essere da stimolo a far meglio al cospetto di una nazionale che torna dopo l’esperienza del 1986. Le qualificazioni sono state promettenti con zero sconfitte, 6 vittorie e due pareggi.

Alle ore 21 la Roma ospita il Wolfsburg, favorita del girone. Dopo le prime due giornate le giallorosse hanno dimostrato con i due successi seppur sofferti di poter conquistare la fase finale e perchè no da prima del Gruppo B. Con tutta probabilità sarà necessario spuntarla nel doppio confronto con le tedesche. Il tecnico Spugna ha parlato di test importante per capire a che punto si trova la squadra nel processo di crescita e sarà necessario mettere in campo coraggio e personalità. Importante non abbassarsi troppo ed essere propositivi: “Mi piace pensare a una squadra che abbia coraggio, poi conosciamo la loro forza e ci saranno dei momenti in cui dovremo difenderci con tutte le giocatrici, ma voglio vedere una squadra con voglia di conquistare qualcosa”. Nel Gruppo A invece è scontro per il primo posto quello che vede il Chelsea affrontare il Real Madrid mentre il PSG è chiamato a vincere per non rischiare di complicarsi ulteriormente il cammino verso i quarti di finale. Tra le altre partite del giorno oltre alle amichevoli tra nazionali giovanili troviamo nella notte una partita del campionato colombiano. In Portogallo si gioca alle 21:45 Leixoes – Santa Clara per la Coppa di Lega mentre sono due le partite nella Premier League ucraina e quattro nella Coppa di Russia.

Partite in Diretta Live del giorno su Calciomagazine

MONDIALI

11:00

14:00

17:00

21:00

WOMEN’S CHAMPIONS LEAGUE

21:00

Pronostici per oggi e calcio in tv:

Programma delle partite del 23 novembre 2022

COLOMBIA PRIMERA A – CLAUSURA – QUADRANGOLARE
Ind. Medellin – Aguilas 02:35

EGITTO PREMIER LEAGUE
Future FC – Aswan SC 16:00
Pharco – Ismaily 16:00
Pyramids – National Bank Egypt 16:00

ESTONIA MEISTRILIIGA – SPAREGGIO
Elva – Legion 18:00

ETIOPIA PREMIER LEAGUE
Ethiopian Insurance – Dire Dawa 14:00
Ethio Electric – Ethiopia Bunna 17:00

EUROPA CHAMPIONS LEAGUE DONNE
Paris SG D – Vllaznia D 18:45
Slavia Praga D – St. Polten D 18:45
Chelsea D – Real Madrid D 21:00
Roma D – Wolfsburg D 21:00

EUROPA EUROPEI U19 – QUALIFICAZIONE – PRIMA FASE
San Marino U19 – Macedonia del Nord U19 13:00
Serbia U19 – Norvegia U19 13:00
Kosovo U19 – Cipro U19 18:00
Svezia U19 – Ucraina U19 18:00

ITALIA SERIE D – GIRONE I
Santa Maria Cilento – Real Aversa 14:30

LITUANIA A LYGA
Banga – Siauliai FA 18:00
FK Panevezys – Jonava 18:00
Hegelmann – Riteriai 18:00
Suduva – Dziugas Telsiai 18:00
Zalgiris – Kauno Zalgiris 18:00

MONDO AMICHEVOLI NAZIONALI
Messico U16 – Germania U16 11:00
Spagna U16 – USA U16 11:00
Germania U19 – Polonia U19 12:30
Malta U21 – Andorra U21 14:00
Belgio U16 – Inghilterra U16 16:00
Giappone U16 – Galles U16 18:00
Malta U19 – Portogallo U19 18:00

MONDO AMICHEVOLI PER CLUB
Everton (Eng) – WS Wanderers (Aus) 09:45
Petrolul (Rou) – Sepsi Sf. Gheorghe (Rou) 11:00
Nordsjaelland (Den) – Odense (Den) 13:00
Wolfsberger (Aut) – Celje (Slo) 15:00
Vardar (Mkd) – Zeljeznicar (Bih) 19:30

MONDO MONDIALI
Marocco – Croazia 11:00
Germania – Giappone 14:00
Spagna – Costa Rica 17:00
Belgio – Canada 20:00

NICARAGUA LIGA PRIMERA – APERTURA
Matagalpa – UNAN-Managua 22:00

PORTOGALLO COPPA DI LEGA
Leixoes – Santa Clara 21:45

RUSSIA COPPA DI RUSSIA – FASE A GIRONI
Orenburg – FK Rostov 12:00
Akhmat Grozny – Din. Mosca 14:00
Samara – Sp. Mosca 16:00
Krasnodar – Lok. Mosca 18:00

UCRAINA PREMIER LEAGUE
Dnipro-1 – Oleksandriya 12:00
Shakhtar – Vorskla 13:00