Pronostici del 15 ottobre 2022: si gioca in Serie A e B

51

pronostici sabato calciomagazine

I suggerimenti del giorno sabato 15 ottobre 2022 sono dedicati agli anticipi della decima giornata di Serie A e alla nona giornata di Serie B

Sabato 15 ottobre si giocano gli anticipi della nona giornata di Serie A e dell’ottava giornata di Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Empoli – Monza 1 (ore 15)

Gara valida per la decima giornata di Serie A. La formazione di Zanetti, reduce dal pareggio esterno per 1-1 contro il Torino, e ora é quattordicesima in classifica con 8 punti, frutto di una vittoria, cinque pareggi e tre sconfitte, sette gol fatti e altrettanti subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto una volta, pareggiato due e perso due. Il Monza é tra le squadre più in forma del momento. Dopo una falsa partenza, con Raffaele Palladino in panchina al posto di Giovanni Stroppa ha ottenuto tre successi di fila, ultimo dei quali quello casalingo per 2-0 contro lo Spezia, siglando sei gol senza subirne; una striscia di risultati utili che gli ha consentito di risalire in dodicesima posizione, occupata con 10 punti.

Torino – Juventus 2 (ore 18)

Incontro valido per la decima giornata di Serie A.  Per i granata, dopo il successo di misura contro il Lecce, sono arrivate tre sconfitte consecutive: quella a San Siro contro l’Inter,  quella in casa contro il Sassuolo quella pesante per 3-1 a Napoli; e anche domenica scorsa non sono riuscita ad andare oltre l’1-1 in casa contro l’Empoli. Tre soli punti in cinque partite che hanno fatto scendere la squadra di Juric in decima posizione, occupata con 11 punti, frutto di tre vittorie, due pareggi e quattro partite perse, otto reti realizzate e undici incassate.  I bianconeri, dopo aver perso contro gli israeliani del Maccabi Haifa, sono virtualmente fuori dalla Champions League. E anche in campionato le cose non vanno bene: reduci dalla sconfitta per 2-0 rimediata a San Siro contro il Milan, sono soltanto ottavi, a quota 13 e a dieci lunghezze dalla capolista Napoli, con un percorso di tre vittorie, quattro pareggi e due partite perse, dodici reti realizzate e sette incassate.

Atalanta – Sassuolo 1 (ore 20.45)

Incontro valido per la decima giornata di Serie A. Gli orobici, avendo pareggiato 1-1 in casa contro l’Udinese, hanno perso il  primato in classifica a favore del Napoli, che invece domenica scorsa é andato a vincere pr1-4 sul campo della Cremonese. La squadra di Gasperini, finora imbattuta, si trova attualmente al secondo posto, a pari merito con il Milan, a due lunghezze dai partenopei, con 21 punti che sono il frutto di sei vittorie e due pareggi, tredici gol fatti e quattro subiti. I neroverdi,dopo due successi di fila, sabato scorso hanno perso in casa per 1-2 contro l’Inter e ora sono noni in classifica con 12 punti e con un percorso di tre partite vinte, tre pareggiate e altrettante perse, undici reti realizzate e altrettante incassate.

Benevento – Ternana 1 (ore 14)

Gara valida per l’ottava giornata di Serie B.  Il Benevento proviene dal pareggio esterno con un gol per parte ottenuto sul terreno dello Stadio Druso contro il Sudtirol. “Le Streghe”, oggi guidate da Fabio Cannavaro, hanno colto 8 punti nelle ultime cinque giornate di campionato, frutto di un successo, due pareggi e due sconfitte. Non vincono dallo scorso 3 settembre a Venezia e sono dodicesimef a quota 9, con un cammino di partite vinte, pareggiate e perse. La compagine di Cristiano Lucarelli é reduce da quattro successi consecutivi, ultimo dei quali quello casalingo per 3-0 contro il Palermo ed é sorprendentemente terza, a pari merito col Brescia, con 16 punti. Sono undici i precedenti tra le due compagini in gare ufficiali, per un bilancio di sette vittorie del Benevento, due pareggi e due affermazioni della Ternana.

Parma – Reggina 1 (ore 14)

Match valido per la nona giornata di Serie B.  I Ducali, dopo due successi di fila, hanno pareggiato a reti bianche sul campo del Pisa; attualmente sono settimi con 12 punti, frutto di tre vittorie, quattro pareggi e una sconfitta, tredici gol fatti e undici subiti. Se la squadra di Pecchia finora non ha deluso le aspettative, quella di Filippo Inzaghi sta andando oltre ogni più rosea previsione. Gli amaranto, galvanizzati dal 3-0 rifilato al Cosenza nel derby, sono al comando della classifica, a pari merito col Bari e a quota 18, con un percorso di sei partite vinte e due perse, diciassette reti realizzate e soltanto  tre incassate.

Bari – Ascoli 1 (ore 14)

Match valido per l’ottava giornata di Serie B. Da un lato, la formazione di Michele Mignani, reduce da quattro successi di fila, ultimo dei quali quello per 1-2 di Venezia, e prima in classifica, a pari merito con la Reggina, con 15 punti, frutto di cinque vittorie e tre pareggi, diciotto reti realizzate e nove incassate. Dall’altra quella di Christian Bucchi, che nelle ultime cinque sfide disputate ha raccolto soltanto due punti; é tredicesimo con 9 punti e con un percorso di due partite vinte, tre pareggiate e tre perse, nove gol fatti e undici subiti

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 15 ottobre 2022

  • Empoli – Monza 1 (2.50)
  • Torino – Juventus 2 (2.40)
  • Atalanta – Sassuolo 1 (1.65)
  • Benevento – Ternana 1 (2.10)
  • Parma – Reggina 1 (2.00)
  • Bari – Ascoli 1 (2.00)