Pronostici del 30 ottobre 2022: si gioca in Serie A e B

41

pronostici domenica calciomagazine

I suggerimenti del giorno domenica 30 ottobre 2022 sono dedicati alla dodicesima giornata di Serie A e al posticipo dell’undicesima giornata di Serie B

Domenica 30 ottobre si giocano le gare valide per l’undicesima giornata di Serie A e i posticipi della decima giornata di Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente cinque gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Empoli – Atalanta 2 (ore 12.30)

Lunch match della dodicesima giornata di Serie A.  I toscani, dopo aver trovato il primo successo stagionale davanti al proprio pubblico battendo per una rete a zero il Monza, sono letteralmente naufragati all’Allianz Stadium contro la Juventus;  sono dodicesimi in classifica con 11 punti, frutto di due vittorie, cinque pareggi e quattro sconfitte, otto gol fatti e dodici subiti. Se la squadra di Zanetti é in cerca dei tre punti per tenere lontana la zona retrocessione che, al momento, dista cinque lunghezze, quella di Gasperini, dopo essere incappata nella prima sconfitta stagionale all’Olimpico contro la Lazio, deve ripartire subito per evitare di perdere troppo terreno dalle prime della classe. Gli orobici occupano la quarta posizione con punti, grazie a un percorso di sette partite vinte, tre pareggiate e una perse, sedici reti realizzate e otto incassate

Cremonese – Udinese 2 (ore 15)

Gara valida per la dodicesima giornata di Serie A. Di fronte il fanalino di coda del torneo e la squadra più sorprendente di questa prima parte di stagione. I grigiorossi vengono dalla sconfitta casalinga contro la Sampdoria, firmata Colley; ancora a caccia del primo successo, sono ultimi con 4 punti, frutto di quattro pareggi e sette sconfitte, nove gol fatti e ventidue subiti. Vera rivelazione di questi mesi i friulani domenica scorsa hanno perso in casa contro il Torino, interrompendo, così, una striscia di nove risultati utili, di cui sei vittorie di fila;  sono sesti a quota 21, con un percorso di sei partite vinte, tre pareggiata e due perse, venti reti realizzate e dodici incassate.

Spezia – Fiorentina 2 (ore 15)

Gara valida per la dodicesima giornata di Serie A. Sabato scorso lo Spezia  ha perso di misura sul campo della Salernitana e ora é sedicesimo con 9 punti, avendo vinto due volte, pareggiato tre e perso sei, con nove reti realizzate e venti incassate.  Leggermente più avanti la Viola, che in settimana ha battuto in rimonta il Basaksehir in Conference League; dopo la sconfitta casalinga per 3-4 contro l’Inter é in quattordicesima posizione con 10 punti, frutto di due vittorie, quattro pareggi e cinque partite perse, dodici reti realizzate e sedici incassate.

Lazio – Salernitana 1 (ore 18)

Match valido per la dodicesima giornata di Serie A. Da una parte del campo troveremo i biancocelesti allenati da Maurizio Sarri che arrivano alla sfida dopo le due vittorie arrivate a Bergamo con l’Atalanta e all’Olimpico, in Europa League, contro il Midtjylland. Dall’altro lato del campo troveremo, invece, la Salernitana guidata da Nicola che al momento occupa l’undicesima posizione in classifica con tredici punti. I campani hanno vinto, nello scorso turno, contro lo Spezia grazie alla rete di Mazzocchi arrivata a inizio ripresa.

Torino – Milan 2 (ore 20.45)

Incontro valevole per la dodicesima giornata di Serie A.  I granata, dopo un periodo negativo in cui avevano raccolto un solo punto all’attivo in cinque partite, hanno espugnato il campo della sorprendente Udinese grazie alle reti di Aina e Pellegri. Ora sono decimi con 14 punti, frutto di quattro vittorie, due pareggi e cinque partite perse, dieci reti realizzate e tredici incassate. I rossoneri, che in settimana hanno battuto 4-0 la Dinamo Zagabria in Champions League riaprendo la possibilità di qualificarsi al turno successivo, sono reduci dal successo agile per 4-1 contro il Monza e in classifica sono secondi, a tre lunghezze dalla capolista Napoli, con 26 punti, frutto di otto vittorie, due pareggi, una sconfitte, ventiquattro gol subiti e undici realizzati.

Perugia – Cittadella 1 (ore 16.15)

Posticipo dell’undicesima giornata di Serie B. Gli umbri vengono dal successo esterno per 2-3 contro la Reggina e sono ultimi con 7 punti, frutto di due vittorie, un pareggio e sette sconfitte, otto gol fatti e sedici subiti. Gli ospiti sono reduci e sono tredicesimi a quota 11, con un percorso di due partite vinte, cinque pareggiate e tre perse, otto reti realizzate e dodici incassate.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 30 ottobre 2022

  • Empoli – Atalanta 2 (1.77)
  • Cremonese – Udinese 2 (1.85)
  • Spezia – Fiorentina 2 (1.85)
  • Lazio – Salernitana 1 (1.47)
  • Torino – Milan 2 (2.10)
  • Perugia – Cittadella 1 (2.30)