Un’autorete salva il Milan: 2-2 con la SPAL al Paolo Mazza

2074

Spal Milan cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di Di Biagio scappa con le reti di Valoti e Floccari ma il Milan rimonta gli estensi grazie a Leao e all’autogol di Vicari

FERRARA – Nel match valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020 SPAL e Milan si dividono la posta in palio pareggiando 2-2. Punto strappato all’ultimo da parte della formazione rossonera che riesce a rimontare i gol di Valoti e Floccari grazie all’acuto di Leao e all’autorete di Vicari nel finale. Con questo pareggio dunque, i rossoneri, restano in settima posizione salendo a quota 43 punti mentre la compagine guidata da Di Biagio resta in penultima posizione con 7 punti di ritardo dalla salvezza.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: SPAL-MILAN 2-2 

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

95' Clamoroso pareggio del Milan con Vicari che infila beffardamente nella propria porta su cross da destra. Incredibile al Paolo Mazza! 

94' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! AUTORETE!

93' Fase bollente del match con il Milan che sta attaccando con i suoi effettivi a caccia di un pareggio importante, SPAL ad un passo da una vittoria di capitale importanza per la lotta salvezza. 

91' Sei minuti di recupero anche in questa seconda frazione di gioco. 

90' Ancora Milan con Leao che mette al centro per il mancino volante di Paquetà ma Letica blocca il pallone senza troppi problemi. 

88' Milan vicinissimo al pareggio con il calcio di punizione dell'attaccante svedese che termina a lato di pochissimo, decisiva la deviazione della barriera. 

87' Punizione da ottima posizione per il Milan, c'è Ibra sul pallone. 

86' Per quanto riguarda i risultati degli altri campi: Fiorentina-Sassuolo 1-3, Hellas Verona-Parma 3-2 mentre Lecce-Sampdoria 1-2. 

84' Milan che sta spingendo con convinzione in questo finale di partita, non ha più nulla da perdere la squadra di Pioli mentre la SPAL è tutta dietro la linea del pallone. 

82' Cambio per Di Biagio con Cionek che prende il posto di Dabo.

80' Accorcia le distanze il Milan con Leao che, dalla linea del dischetto, batte Letica con un preciso piatto destro. Torna in partita la squadra di Pioli! 

79' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! LEAO!

79' Ritmi bassissimi in questa fase di gioco, notevole passo indietro della formazione rossonera rispetto alla convincente vittoria contro la Roma. 

77' Cambio per Di Biagio che manda in campo Strefezza al posto dell'infortunato Fares. 

75' Si riprende a giocare dopo la seconda pausa dell'incontro, ci aspetta un quarto d'ora di fuoco con i padroni di casa che devono difendere un prezioso vantaggio. 

74' Momento di massima pressione da parte del Milan che sta schiacciando la squadra di Di Biagio. Secondo cooling break della partita. 

72' Ancora Milan in proiezione offensiva con Ibra che questa volta fa da sponda per il mancino al volo di Paquetà ma la conclusione del brasiliano si perde alta. 

71' Chance per i rossoneri con Ibrahimovic che, sull'ennesimo cross, stacca di testa non trovando lo specchio della porta. 

70' Il copione tattico del Milan non è cambiato: i terzini rossoneri continuano a crossare in mezzo sperando nella deviazione vincente ma gli estensi non hanno rischiato nulla in questa ripresa. 

68' Cambia anche Di Biagio che manda in campo Salamon al posto dell'acciaccato Bonifazi. 

66' Doppio cambio per il Milan con Pioli che si gioca il tutto per tutto mandando in campo Ibrahimovic e Laxalt per Rebic e Theo Hernandez. 

65' Pioli si sbraccia ma la sua squadra non riesce a cambiare marcia, alcuni giocatori del Milan stanno boccheggiando. Fino a questo momento non si sta vedendo la superiorità numerica degli ospiti. 

63' Torna a farsi vedere il Milan con Leao che, dall'interno dell'area, aggancia e calcia col destro ma la sua conclusione viene deviata in calcio d'angolo. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, sempre 2-0 tra SPAL e Milan con i padroni di casa che, nonostante l'inferiorità numerica, non hanno rischiato nulla. 

59' Confusionari gli attacchi del Milan che sta buttando tanti pallon in mezzo a caccia della deviazione vincente, Pioli sta pensando a Ibrahimovic. 

57' Per quanto concerte il capitolo degli altri risultati: Fiorentina-Sassuolo 0-3, Hellas Verona-Parma 2-1, Lecce-Sampdoria 1-1.

55' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono volati via, Milan che continua a tenere il possesso di palla ma Letica non è mai stato chiamato in causa in questa ripresa. 

53' Milan frettoloso quando entra in possesso palla, Pioli chiede calma ai suoi giocatori. SPAL, ovviamente, rannicchiata interamente nella sua metà campo. 

51' Si sta difendendo con ordine la squadra padrona di casa in questi primi minuti di gioco della ripresa, Milan che sembra un po' stanco. 

49' Canovaccio tattico della ripresa molto chiaro con il Milan in costante proiezione offensiva al netto di una SPAL in inferiorità numerica ma in vantaggio di due reti. 

47' Nell'intervallo doppio cambio per Di Biagio con Missiroli e Fares al posto di Floccari e Valoti mentre nel Milan spazio a Leao al posto di Calabria. 

46' Ricomincia il secondo tempo di SPAL-Milan.

 

PRIMO TEMPO

 

52' Fine primo tempo.

50' Milan ad un passo dal gol con Calabria che, dal vertice destro dell'area, lascia partire un gran destro al volo che termina a lato di nulla. 

48' Sta succedendo di tutto in questo finale di primo tempo, il Milan sta provando subito a sfruttare la superiorità numerica mentre la SPAL si chiude a riccio. 

46' Sei minuti di recupero in questa prima frazione di gioco. 

44' Milan ad un passo dal 2-1 con Calhanoglu che lascia partire un gran destro da fuori ma la sua conclusione si stampa contro il palo. 

43' CARTELLINO ROSSO PER D'ALESSANDRO! IL VAR CAMBIA LA DECISIONE DELL'ARBITRO!

42' Cartellino giallo per D'Alessandro, primo ammonito dell'incontro. 

41' Milan che sta provando a dimezzare lo svantaggio entro la fine del primo tempo, la squadra di Pioli sta alzando nettamente il baricentro concendosi alle ripartenze dei padroni di casa. 

39' GOL ANNULLATO PER FUORIGIOCO! SI RESTA SUL 2-0!

38' Torna in partita il Milan con Calhanoglu che, assist di Rebic, spiazza Letica con il piatto destro. Accorcia subito le distanze la squadra di Pioli! 

37' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! CALHANOGLU!

36' Meno di dieci minuti più recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, SPAL che sta conducendo grazie ai gol di Valoti e Floccari. 

34' Chance per il Milan con Paquetà che entra in area in bello stile e calcia ma Letica respinge con i pugni la conclusione del brasiliano. 

33' E adesso si fa dura per il Milan che ha due gol da recuperare, colpita all'improvviso la squadra rossonera come accaduto per il primo gol di Valoti. 

31' All'improvviso arriva il raddoppio della SPAL con Floccari che lascia partire un gran destro al volo da fuori che sorprende Donnarumma. Raddoppiano gli estensi! 

30' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPAL! MILAN!

29' Si riprende a giocare dopo due minuti di cooling break, Milan che stazione nella metà campo della SPAL con i padroni di casa che faticano ad uscire. 

27' Rapido giro dagli altri campi: Hellas Verona-Parma 0-1, Fiorentina-Sassuolo 0-1 e Lecce-Sampdoria 0-0. Gli emiliani hanno sbloccato la situazine al Franchi grazie a Defrel. 

25' Seconda chance per il Milan con Paquetà che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, gira di testa trovando solo l'esterno della rete. 

24' Metà della prima frazione che è andata via, i padroni di casa sono in vantaggio grazie a Valoti ma i rossoneri stanno pian piano reagendo. 

22' Poco fa Milan ad un passo dal pareggio con Calhanoglu che allarga il piatto destro e calcia ma la conclusione del turco scheggia il palo. 

20' Il Milan ha subito il contraccolpo psicologico, intanto è passato in vantaggio il Parma a Verona per quanto riguarda la corsa alla prossima Europa League. 

18' Milan che ha subito gol al primo pericolo corso, rocambolesca l'azione che ha portato al vantaggio della squadra di Di Biagio. Prova a riorganizzarsi la squadra rossonera. 

16' Primo cambio forzato per il Milan con Pioli che manda in campo Saelemaekers al posto di Castillejo. 

14' All'improvviso passa in vantaggio la squadra di Di Biagio con Valoti che, al termine di un batti e ribatti in area, insacca da pochi metri. 

13' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPAL! VALOTI!

12' Si stanno giocando altre tre partite oltre questa, le potete seguire in diretta ed in esclusiva sul nostro sito. Lungo possesso da parte dei rossoneri che, però, non riescono a verticalizzare. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati via senza particolari sussulti da parte delle due squadre, sempre 0-0 tra SPAL e Milan. 

8' Canovaccio tattico molto chiaro sin dai primi minuti di questa sfida con la compagine rossonera che fa la partita mentre la SPAL aspetta nella propria metà campo. 

6' Spinge il Milan: Calabria, dalla destra, mette al centro per il colpo di testa di Rebic ma l'attaccante croato non riesce a colpire bene. 

5' Primo squillo della formazione di Pioli con Paquetà che carica il mancino dai 25 metri ma l'estremo difensore della squadra emiliana blocca. 

3' Ritmi bassi in questo avvio di gara, le due squadre si stanno studiando. Milan che tiene più il possesso mentre i padroni di casa aspettano. 

1' PARTITI! E' cominciata SPAL-Milan!

 

21.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

21.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

20.50 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per la SPAL con il tandem offensivo composto da Floccari e Petagna mentre il Milan risponde col 4-2-3-1 con Castillejo, Paquetà e Calhanoglu e Rebic.

20.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di SPAL-Milan, incontro valido per la ventinovesima giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

SPAL (4-4-2): Letica; Sala, Vicari, Bonifazi (67' Salamon), Tomović; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo (82' Cionek), Valoti (46' Missiroli); Floccari (46' Fares [75' Strefezza]), Petagna. A disposizione: Thiam, Meneghetti, Fares, Cionek, Salamon, Tunjov, Missiroli, Castro, Murgia, Strefezza, Cuéllar, Cerri. Allenatore: Di Biagio.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (46 Leao), Gabbia, Romagnoli, Theo Hernández (65' Laxalt); Kessié, Bennacer (70' Bonaventura); Castillejo (16' Saelemaekers), Paquetá, Çalhanoglu; Rebić (65' Ibrahimovic). A disposizione: Begović, A. Donnarumma, Conti, Kjaer, Laxalt, Biglia, Krunić, Saelemaekers, Bonaventura, D. Maldini, R. Leão, Ibrahimović. Allenatore: Pioli.

RETI: 13' Valoti (S), 30' Floccari (S), 79' Leao (M), 94' Aut.Vicari (S)

AMMONIZIONI: Valdifiori (S)

ESPULSIONI: D'Alessandro (S)

RECUPERO: 6' nel primo tempo, 6' nel secondo tempo

STADIO: Paolo Mazza

La presentazione del match

Da una parte c’è la compagine estense che è reduce dalla sconfitta esterna contro il Napoli ed in classifica occupa l’ultima posizione, al pari del Brescia, con 18 punti. Dall’altra parte, invece, troviamo la squadra rossonera che viene dalla convincente vittoria casalinga contro la Roma ed in classifica occupano la settima posizione con 42 punti. L’incontro del Paolo Mazza verrà diretto dal signor Mariani della sezione di Aprilia.

QUI SPAL – Di Biagio potrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Letica tra i pali, pacchetto difensivo composto da Cionek e Reca sulle corsie esterne mentre nel mezzo Vicari e Felipe. A centrocampo Missiroli in cabina di regia con Murgia e Dabo mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Valoti, Petagna e Strefezza.

QUI MILAN – Pioli potrebbe confermare in blocco la formazione che ha sconfitto la Roma: 4-2-3-1 con Donnarumma tra i pali, pacchetto difensivo composto da Conti e Theo Hernandez sulle corsie esterne mentre nel mezzo Kjaer e Romagnoli. A centrocampo Kessié e Bennacer in cabina di regia mentre davanti spazio al terzetto formato da Castillejo, Calhanoglu e Bonaventura Saelemaekers a supporto di Rebic. Torna in panchina Zlatan Ibrahimovic.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro SPAL – Milan, valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmessa in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite).

Le probabili formazioni di SPAL – Milan

SPAL (4-3-3): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca, Dabo, Missiroli, Murgia, Valoti, Petagna, Strefezza. Allenatore: Di Biagio

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romangoli, Theo Hernandez, Kessie, Bennacer, Castillejo, Calhanoglu, Bonaventura, Rebic. Allenatore: Pioli

STADIO: Paolo Mazza

Articoli correlati