Villarreal – Liverpool 2-3: successo in rimonta per gli inglesi

698

Villarreal Liverpool cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Villarreal – Liverpool del 3 maggio 2022 in diretta: dopo un primo tempo difficile dove gli spagnoli hanno rimesso la qualificazione in bilico, nella ripresa la squadra di Klopp sferra i suoi colpi micidiali e conquista la finale

VILLARREAL – Martedì 3 maggio, alle ore 21, all’Estadio de la Ceramica, si accendono i riflettori per Villarreal – Liverpool, semifinale di ritorno dei quarti di finale della Champions League 2021/2022. Si riparte dal 2-0 in favore della formazione di Klopp, frutto dell’autorete di Estupiñan e del gol di Mané. Per accedere alla sua prima finale nella storia ora, pertanto, la squadra di Emery dovrà vincere con tre reti di scarto oppure due e poi giocarsi la qualificazione ai tempi supplementari. La finale di Champions League si disputerà sabato 28 maggio allo Stade de France di Saint-Denis.

Cronaca e tabellino in tempo reale

RISULTATO FINALE: VILLARREAL - LIVERPOOL 2-3 [AGG. 2-5]

SECONDO TEMPO

47' è finita! Il Liverpool vince in rimonta il ritorno per 3-2 ed è la prima finalista della Champions League. Dopo un primo tempo sofferto dove gli spagnoli erano riusciti a mettere le cose in parità, nella ripresa, complice alcuni errori difensivi la squadra di Klopp sfrutta al meglio le occasioni per chiudere i giochi qualificazione. Per adesso è tutto, vi ringraziamo per l'attenzione e vi aspettiamo domani sera per la seconda semifinale, l'attesissima sfida Real Madrid - Manchester City

44' 2 minuti di recupero

43' contropiede 4 vs 2 non sfruttato dal Liverpool che in area va al tiro con Salah, palla a lato

40' altro giallo, questa volta per Capoue che era già ammonito e deve lasciare il campo. VILLARREAL IN 10!

40' giallo a Pau Torres per un intervento duro su Mané che fa andare in incandescenza anche Klopp

39' in campo Milner per Fabinho

37' fermato in offside Salah che servito in area era stato bloccato da un'uscita di Rulli

36' fallo di Lo Celso su Fabinho e giallo per lui

35' Mané in area per Jones, conclusione bassa con il piatto, salva con il ginocchio Rulli!

34' ben tre cambi per parte: dentro Trigueros per Estupinan, Aurier per Albiol, Alcacer per Dia da una parte mentre dall'altra Henderson per Keita, Jones per Thiago Alcantara e Tsimikas per Robertson

31' giallo per Alexander-Arnold per una trattenuta vistosa su Pedraza. Batte Parejo, in area la sfiora Pedraza con palla di poco sul fondo!

29' SADIO MANE'!!!! 3-2 LIVERPOOL!! Lancio in profondità di Keita, linea difensiva a centrocampo e Mané sfrutta l'errore di Rulli che ai 35 metri cicca la sfera per involarsi verso l'area e con il piattone depositare nella porta sguarnita.

24' tutto da rifare per gli spagnoli che si trovano punto e capo nella rimonta dell'andata

23' doppio cambio per Emery: dentro Pedraza per Coquelin e Chukwueze per Gerard Moreno

22' LUIS DIAZZ!!! PAREGGIO DEL LIVERPOOL. Cross di Alexander-Arnold con il mancino verso il centroarea e colpo di testa ravvicinato con palla nuovamente sotto le gambe di Rulli che in questa occasione non poteva fare molto meglio

21' conclusione a giro di Luis Diaz in area con il destro a mezz'altezza, trova la deviazione di Capoue in angolo

20' con questa rete sarebbe qualificata la squadra di Klopp

18' giallo a Capoue per un intervento falloso su Fabinho

17' FABINHOOO!!! ACCORCIA IL LIVERPOLL!!! Filtrante in area di Salah per numero 3 che sembrava intenzionato a crossarla verso il secondo palo quindi ci ripensa e calcia rasoterra sul primo. Errore di Rulli che probabilmente non capisce le intenzioni e si fa passare la sfera sotto le gambe

14' intervento falloso di Robertson in attacco su Lo Celso, al lungo rinvio Rulli

10' conclusione dalla distanza Alexander-Arnold con il destro, palla sporcata da una deviazione che si impenna tocca la traversa e finisce sul fondo! Sul corner successivo conclusione fiacca di Thiago Alcantara tra le braccia di Rulli

8' traversone pericoloso dalla destra, ci mette i pugni Rulli a centroarea per allontanare la minaccia

6' fermato in offside Dia, sale con prontezza la difesa inglese

3' punizione ai 25 metri per Alexander-Arnold, palla verso il secondo palo dove Mané con il destro non riesce a coordinarsi al tiro e tocco sul fondo

si riparte con il calcio d'avvio per il Villarreal

ben ritrovati con il secondo tempo, Luis Dias per Diogo Jota la novità di Klopp

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo con il Villarreal che è riuscito grazie alle reti di Dia e Coquelin a mettere il discorso qualificazione in parità dopo appena 40 minuti. Ci prendiamo una piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

44' 2 minuti di recupero

42' prova un rapido contropiede il Liverpool ma Salah viene fermato in offside, sale molto bene la linea difensiva

40' COQUELINNNN!!! PAREGGIO DEL VILLARREAL!!! Lancio lungo a destra per Capoue che ha la meglio su Robertson. Cross morbido verso il secono palo dove colpisce di testa verso il palo pià vicino alla destra di Alisson superando la marcatura di Alexander-Arnold

37' episodio da moviola! Su palla persa dal Liverpool, Gerard Moreno imbuca Lo Celso che in area prova a superare Alisson che lo trasvolge prendendo anche la palla. Gioco fermo si attende il VAR intanto Moreno si fa medicare a bordo campo. Il VAR conferma la decisione dell'arbitro di non intervenire

36' apertura di van Dijk ma la difesa spagnola non consente l'avanzata sulla destra d'attacco, fila molto serrate

35' prolungato fraseggio del Villarreal ma è poco efficace. Pressione invece fruttuosa con Alisson costretto a rinviare frettolosamente

32' da Keita a Coquelin che prova ai 30 metri una finta per disorientare il marcatore ma non abbocca

28' bello spunto di Mané travolto da Albiol. Possesso palla per la squadra di Klopp che sembra essersi riorganizzata dopo lo sbandamento difensivo in occasione del gol subito

24' rapido contropiede del Liverpool: filtrante per Salah che vede l'inserimento centrale di Diogo Jota, in area viene anticipato da Rulli in uscita che non trattiene la sfera ma Salah finisce per fargli fallo

23' altro fuorigioco questa volta per Dia suppure millimetrico

22' chiusura di van Dijk su Gerard Moreno che si stava infilando sulla destra d'attacco. Il guardalinee segnale che il giocatore era partito in posizione di offside

18' lungo lancio per Salah, in anticipo Rulli che esce con i piedi fuori area e allontana. Qualche istante più tardi lancio in profondità per Mané pescato in offside

17' conclusione rasoterra per Keita che dal limite dell'area non è preciso con il suo rasoterra

16' cross in area per Gerard Moreno che colpisce di testa ma viene murato in area da Robertson

14' conclusione di Thiago Alcantara con il destro in corsa dal limite dell'area in posizione centrale, palla che scheggia la parte alta delle traversa ma l'arbitro ravvisa una pressione fallosa da parte di Keita

10' punizione di Robertson dalla trequarti, in area la tocca Diogo Jota ma non riesce a indirizzare verso la porta. Rimessa dal fondo per Rulli

7' partita nel migliore dei modi la serata degli spagnoli che ora sono a un solo gol dai supplementari, pareggiando i conti con il risultato dell'andata

6' fallo in attacco di Keita su Parejo bravo in copertura

3' DIAAA!!!! VANTAGGIO DEL VILLARREAL!!! Mossa azzeccata di Emery che ha scommesso su questo giocatore. Su cross dalla sinistra di Estupiñan, sponda dal secondo palo rasoterra di Capoue per il compagno lesto ad anticipare il marcatore e da due passi spingerla in fondo al sacco nella porta sguarnita. Nell'occasione l'attaccante è passato alle spalle di Robertson

2' retropassaggio di Foyth un pò rischioso, con i piedi si rifugia in fallo laterale Rulli

1' circolazione palla degli spagnoli che vogliono subito mostrare gli artigli agli avversari

Partiti! Calcio d'avvio battuto del Liverpool nella classica maglia rossa, Villarreal in quella gialla

Recuperato Gerard Moreno tra le fila del Villarreal, assente invece Danjuma

Villarreal e Liverpool al centro del campo, inno della Champions League. Prepariamoci ad entrare nel vivo di questa serata di calcio

Squadre pronte all'ingresso in campo, ancora pochi istanti e saremo pronti e vivere le emozioni di questo match

Un saluto ai lettori di Calciomagazine appassionati di Champions League. Questa sera scopriremo la prima finalista dell'edizione 2021/2022 tra Villarreal e Liverpool. Gli inglesi partono dal 2-0 dell'andata a proprio favore ma gli spagnoli in casa possono fare bene e tutto è possibile. Dalle ore 21 circa seguiremo assieme questo incontro con la consueta webcronaca.

TABELLINO

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol (dal 34' st Aurier), Pau Torres, Estupiñan (dal 34' st Trigueros); Lo Celso, Parejo, Capoue, Coquelin (dal 23' st Pedraza); Gerard Moreno (dal 23' st Chukwueze), Dia (dal 34' st Paco Alcacer). A disposizione: Asenjo, Mandi, Mario Gaspar, Ruben Pena, Iborra, Moi Gomez, Jorgensen. Allenatore: Unai Emery

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, van Dijk, Robertson (dal 35' st Tsimikas); Keita (dal 35' st Henderson), Fabinho (dal 39' st Milner), Thiago Alcantara (dal 35' st Jones); Salah, Mané, Diogo Jota (dal 1' st Luis Diaz). A disposizione: Kelleher, Minamino, Matip, Elliott, Gomez, Origi, Oxlade-Chamberlain. Allenatore: Klopp

Reti: al 3' pt Dia, al 40' pt Coquelin, al 17' st Fabinho, al 22' Luis Diaz, al 29' st Mané

Ammonizioni: Capoue, Alexander-Arnold, Lo Celso, Pau Torres

Espulso: al 40' st Capoue per doppia ammonizione

Recupero: 2 minuti nella primo tempo

Le dichiarazioni di Emery alla vigilia

Ribaltare il 2-0 è molto difficile. Stiamo lavorando per fare una buona partita e riuscirci. A Liverpool il fattore campo è stato determinante e vorremmo che fosse decisivo anche qui. Vogliamo arrivare in finale e lotteremo. All’andata sono stati superiori e hanno il risultato a loro favore, ma giocheremo per provare a vincere in casa, per regalare una gioia ai nostri tifosi. Dobbiamo fare qualcosa che nessuno ha fatto quest’anno: battere il Liverpool con più di due gol di scarto. Sarà difficile, ma ci proveremo”.

Le dichiarazioni di Klopp alla vigilia

É assolutamente chiaro che il Villarreal darà battaglia. Lo si é capito dalle dicharazioni di Emery nel dopo partita e dall’ultima ara di Liga dove ha cambiato otto titolari e effettuato altri due cambi dopo il primo tempo. Sarà dura, ma va bene, davvero completamente bene, perché una semifinale di Champions League dovrebbe essere dura e va assolutamente bene. Non ci saremmo mai aspettati che fosse facile. Non sarà facile. Una semifinale di Champions League è la partita più importante che puoi giocare, la seconda partita più importante che puoi giocare, forse la finale è più importante.  Abbiamo una squadra eccezionale ma nulla va dato per scontato. Saremo pronti. Volevamo davvero essere dove siamo e vogliamo arrivare in finale. Ma se il Villarreal è più bravo di noi e ci batte con un risultato che lo qualifica alla finale, allora complimenti e basta. Sarà molto importante l’esperienza, ma ancora una volta non sarò l’unica cosa decisiva.  Faranno pressione alta, cercheranno di giocare molto più calcio di quanto gli abbiamo concesso nella prima partita”.

La presentazione del match

Vediamo come le due squadre sono arrivate a questo punto della competizione e il loro stato di forma attuale. I Reds invece sono a un passo della loro decima finale, con possibilità di vincere la settima. Il Villarreal si é piazzato al secondo posto nel Gruppo F dietro al Manchester City e davanti all’Atalanta. Agli ottavi di finale ha battuto la Juventus 0-3 dopo l’1-1 dell’andata. Ai quarti di finale ha eliminato il Bayern Monaco, grazie all’1-0 dell’andata e all’1-1 del ritorno. In Liga viene dalla scanfitta per 2-1 rimediata sul campo dell’Alaves ed é settimo con 52 punti, frutto di quattordici vittorie, dieci pareggi e dieci sconfitte con cinquantaquattro gol fatti e trentatré subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto due volte e pareggiato una e perso due, siglando cinque reti e subendone sei. Il Liverpool ha chiuso al primo posto, a punteggio pieno, il gruppo B davanti ad Atletico Madrid, Porto e Milan. Negli ottavi di finale ha vinto per 0-2 a San Siro contro l’Inter e perso in casa per 0-1 nella gara di ritorno. Ai quarti di finale ha eliminato il Benfica, vincendo 1-3 in terra portoghese e pareggiando 3-3 al ritorno. In Premier League é reduce dal successo esterno di misura contro il Newcastle ed é secondo, a una lunghezza dalla capolista Manchester City, a quota 79 punti, con un cammino di venticinque partite vinte, sette pareggiate e due perse con ottantasei reti realizzate e ventidue incassate. Ha vinto tutte le ultime cinque sfide con dodici gol fatti e due subiti. A dirigere il match sarà l’olandese Danny Makkelie coadiuvato dagli assistenti Hessel Steegstra e Jan de Vries. Quarto ufficiale Serdar Gözübüyük, al Var Pol van Boekel e Dennis Higler. Tutti gli arbitri sono olandesi.

QUI VILLARREAL –  Emery dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2 con Rulli in porta e difesa composta al centro dall’ex Napoli Albiol e Pau Torres e sulle fasce da Foyth e Estupinan. In mezzo al campo Yeremi Pino, Capoue e Parejp; sulla trequarti Lo Celsos, di supporto alla coppia di attacco formata da Gerard Moreno e Danjuma.

QUI LIVERPOOL – Klopp dovrebbe affidarsi il consueto modulo 4-3-3, con Alisson in porta e Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk e Robertson a formare il pacchetto difensivo. A centrocampo Fabinho, Henderson e Thiago Alcantara. Tridente offensivo composto da Salah, affiancato da Mané e Diaz.

Le probabili formazioni di Villarreal – Liverpool

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Estupiñan; Yeremi Pino, Capoue, Parejo, Lo Celso; Gerard Moreno, Danjuma. Allenatore: Unai Emery

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Mané, Diaz. Allenatore: Klopp

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro sarà trasmesso sia da Mediaset su Canale 5 (canale numero 5 del digitale terrestre), sia da Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky Sport 4K e Sky Sport (251 del satellite).. Gli abbonati Sky potranno seguirlo anche in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.