Le partite di oggi, domenica 12 maggio 2024: Atalanta-Roma e United-Arsenal

19

partite del giorno domenica

Elenco delle partite previste per oggi, domenica 12 maggio 2024: nerazzurri e giallorossi si sfidano per l’Europa che conta, si decide la corsa al titolo in Premier League e al via i playout di Serie C

Serie A, Serie C, tornei minori del nostro Paese e top cinque campionati europei. Sfide di ogni genere e per tutti i gusti calcistici in primo piano quest’oggi, domenica 12 maggio. Andiamo, come al solito, ad effettuare il punto della situazione sul calcio italiano, per poi rivolgere un ampio sguardo su quello estero.

Indice

  1. Partite in Diretta Live del giorno
  2. Pronostici per oggi
  3. Programma delle partite del 12 maggio
  4. Risultati in tempo reale del 12 maggio

La nostra analisi parte come sempre dalla Serie A. In palinsesto ben cinque partite valide per il 36esimo turno, in attesa dei due posticipi di domani che definiranno il quadro. Andando in ordine cronologico, abbiamo alle 12.30 il lunch-match dell’Olimpico tra Lazio e Empoli. I biancocelesti per un piazzamento europeo, i toscani per la salvezza: questo il riassunto di un match che vede contrapporsi squadre con ambizioni totalmente differenti. Quattro in particolare i punti di distanza dei capitolini dal duo Roma-Atalanta, formazioni in piena bagarre per la qualificazione Champions. Un gap difficilmente colmabile a tre giornate dalla fine, sebbene lo scontro diretto di quest’oggi tra le due rivali permetta alle Aquile, quasi del tutto sicure di un pass per la prossima Europa League, di sperare in un’impervia rimonta. Diversa la situazione, invece, dei toscani, a +2 sull’Udinese terzultimo e a +3 sul Sassuolo penultimo, costretti a tornare a far risultato fuori casa (nelle ultime quattro uscite in trasferta hanno sempre perso) per consolidare i propri propositi di permanenza nella categoria. Il tecnico dei biancocelesti Tudor non avrà a disposizione Gila, ai box per guai fisici. Hysaj pronto ad adattarsi come braccetto nella difesa a 3, con Zaccagni a sinistra a tutta fascia. Immobile è in pole su Castellanos. Pochi dubbi, dall’altra parte, per mister Nicola. A centrocampo scaldano i motori Maleh e Fazzini Marin. Scalpita Niang per guidare l’attacco.

Alle 15 è invece in programma la sfida di Marassi GenoaSassuolo. Se da un lato il Grifone si appresta a vivere un tranquillissimo finale di stagione alla luce della dodicesima posizione in graduatoria a quota 43, lo stesso non può dirsi per i neroverdi penultimi e costretti alla vittoria per evitare di il baratro della Serie B dopo 10 stagioni consecutive in massima serie. Il successo contro l’Inter di sette giorni fa ha sicuramente restituito morale e speranza agli emiliani, determinati più che mai a non lasciare nulla di intentato in queste ultime tre gare che mancano al termine della regular season. Solito 11 iniziale per l’allenatore dei liguri Gilardino: in mediana spazio a Thorsby e in attacco al solito tandem Gudmundsson-Retegui (occhio tuttavia allo scalpitante Ekuban). Conferma del 3-5-2, dall’altro lato, anche per il tecnico dei neroverdi Ballardini: Kumbulla intoccabile in difesa, Lipani mezzala e Laurienté accanto a Pinamonti.

Sempre alle 15 al Bentegodi va in scena Hellas-Verona-Torino. Una partita che mette in palio punti pesanti soprattutto per i padroni di casa, alla ricerca di uno scatto salvezza per mettersi al riparo da eventuali brutte sorprese in coda. La quattordicesima piazza, a +4 sulla zona rossa della classifica, permette infatti di rilassarsi ma non troppo. Soprattutto considerata la voglia di rivalsa dei granata, a secco di successi da cinque giornate. Questi ultimi infatti, nonostante abbiano sprecato diverse occasioni utili, si ritrovano ancora a sperare in una qualificazione in Conference League, destinata però a divenire sempre più complicata se non verrà interrotto anche un digiuno offensivo perdurante da oltre 360’. Poche defezioni per il mister dei gialloblu Baroni, senza Folorunsho per squalifica. Davanti ancora fiducia a Noslin e al suo supporto pronti Suslov e Lazovic. Mini emergenza, invece, per il tecnico dei piemontesi Juric: Buongiorno e Duvan Zapata sono alle prese con acciacchi fisici, mentre Sanabria è reduce dall’influenza. Pronti al loro posto Lovato e Okereke.

Passiamo, dunque, ai restanti due match di giornata, uno in programma alle ore 18 e l’altro alle 20.45: Juventus-Salernitana e il big match di giornata Atalanta-Roma.

Per quanto riguarda l’incontro dell’Allianz Stadium, i bianconeri, con l’imperativo dei tre punti, si giocano il secondo match point consecutivo per cercare la qualificazione alla prossima edizione della coppa dalle grandi orecchie. L’occasione per blindare la terza piazza in graduatoria è di quelle da non lasciarsi sfuggire visto lo stato dei campani, fanalino di coda e consapevoli ormai da diversi turni della retrocessione diretta in seconda divisione. Bisognerà però, per forza di cose, invertire il trend negativo di una sola affermazione nelle ultime cinque di campionato. Tutto ciò in proiezione della finale di Coppa Italia in programma questo mercoledì. Una sfida da cui poter strappare un trofeo da mettere in bacheca a tre anni di distanza dall’ultimo titolo conquistato. Ed è anche per questo motivo che il tecnico dei bianconeri Allegri dovrebbe varare un po’ di turn over. Dentro dunque Alcaraz, Iling-Junior e Milik per Rabiot, Kostic e Vlahovic, mentre Rugani si candida per sostituire l’infortunato Danilo. Tante defezioni anche per l’allenatore dei campani Colantuono con Candreva, Manolas e Ochoa ai box. Pasalidis più di Fazio al centro della retroguardia, Sambia e Zanoli a tutta fascia, di punta Ikwuemesi sostenuto dal duo Tchaouna-Vignato.

Passiamo alla gara del Gewiss Stadium. I bergamaschi si preparano a vivere un finale di stagione esaltante, con tanto di due finali ancora da disputare: una in Coppa Italia contro la Juventus, l’altra in Europa League al cospetto dell’ “imbattibile” Bayer Leverkusen di Xabi Alonso. Prima però dovranno concentrarsi sul percorso in campionato e sullo scontro diretto con i giallorossi per la quinta posizione, l’ultima utile a fine anno per la qualificazione in Champions. Le due compagini sono infatti appaiate in graduatoria con 60 punti, nonostante la Dea debba ancora recuperare la gara contro la Fiorentina. Tre i successi di fila, in particolare, raccolti in Serie A dagli orobici, decisi a spuntarla nel testa a testa emozionante con vista sull’Europa che conta, l’unica strada percorribile attualmente dai capitolini, vista l’estromissione dalla finale di Europa League per mano del Bayer Leverkusen. Il tecnico dei nerazzurri Gasperini orientato a confermare sia Lookman che Scamacca (squalificato in vista della finale di Coppa Italia). A centrocampo turno di riposo per De Roon, con Pasalic al fianco di Ederson. Un solo dubbio di formazione, dall’altra parte, per mister De Rossi. Messo alle spalle l’infortunio, Dybala ambisce a una maglia dal 1’ con Baldanzi a insidiare l’argentino. Stagione finita per Spinazzola a causa di un lesione muscolare al flessore della gamba destra.

Restiamo in Italia, ma scendiamo di categoria. Terminata la regular season, in Serie C è tempo di playout con le quattro gare d’andata: alle 18 in simultanea spazio a Fiorenzuola-Novara, Monterosi Tuscia-Potenza, Recanatese-Vis Pesaro e Virtus Francavilla-Monopoli.

Si gioca anche in Serie D, dove prendono il via i play off della quarta serie italiana, così come nel Campionato Primavera 1 con Milan-Frosinone in programma alle ore 11, quindi Juventus-Monza e Lecce-Roma in contemporanea alle ore 13 e Bologna-Torino e Sassuolo-Fiorentina alle 15.

Capitolo, ora, principali campionati europei. Partiamo dalla Premier League e dall’unica gara in programma alle ore 17.30 e valida per il 37esimo turno del massimo campionato inglese: il match clou di giornata Manchester United-Arsenal. A 180’ dalla fine i Red Devils, in corsa per un posto in Europa e in attesa di disputare la finale di FA Cup il prossimo 25 maggio, ospitano i Gunners in piena lotta per il titolo e chiamati a rispondere al successo del Manchester City (che ha però ancora una gara da recuperare) per riportarsi in vetta. Una partita apparentemente dall’esito scontato, sebbene il bilancio dei precedenti incontri sorrida alla squadra di ten Hag: 26 le affermazioni dei padroni di casa contro le 19 dei Gunners, una in più rispetto ai 18 pareggi complessivi.

Spostiamoci in Spagna e in Liga e spazio alle quattro partite della 35esima giornata. Dalle ore 14 fino alle 21 si disputano, in ordine cronologico, Cadice-Getafe, Atletico Madrid-Celta Vigo, Valencia-Rayo Vallecano e il posticipo Betis-Almeria, match da cui gli andalusi vogliono ottenere l’intera posta in palio per sorpassare momentaneamente al sesto posto in classifica i rivali della Real Sociedad, impegnati domani in quel di Barcellona.

Giungiamo poi in Bundesliga. Solo tre le sfide valevoli per la 33esima del massimo campionato tedesco e in agenda tra le 15.30 e le 19.30. Oltre a Darmstadt-Hoffeneim e Bochum-Bayer Leverkusen, fresco di conquista della finale di Europa League, occhio al Bayern Monaco costretto a replicare al successo di venerdì dello Stoccarda sull’Augusta per riconquistare la seconda posizione in graduatoria.

Trasferiamoci in Francia e in Ligue 1. Si disputano ben sette match, tutti in contemporanea alle ore 21, volti a chiudere il 33esimo e penultimo turno: Clermont-Lione, Olympique Marsiglia-Lorient, Montpellier-Monaco, Nantes-Lilla, Paris Saint Germain-Tolosa, Rennes-Lens e Strasburgo-Metz.

In Eredivisie riflettori puntati sulla 33esima del massimo campionato olandese. Anche qui tanti incontri in programma, nove per la precisione, e tutti in simultanea alle 14.30: Ajax-Almere City, Excelsior-Heracles, G.A. Eagles-AZ Alkmaar, Heerenveen-Vitesse, Nijmegen-Feyenoord, Sittard-PSV Eindhoven, Twente-FC Volendam, Utrecht-Sparta Rotterdam e Waalwijk-Zwolle.

Nella notte, per concludere la rassegna, va inoltre in scena un ricco programma di gare in Sud e Nord America. Si scende in campo in MLS, in Messico, in Brasile, in Liga Profesional Argentina, oltre che in diversi campionati panamericani.

Partite in Diretta Live del giorno su Calciomagazine

SERIE A

12.30

15.00

18.00

20.45

PLAYOUT SERIE C

18.00

POULE SCUDETTO

16.00

PLAYOFF SERIE D

16.00

17.00

17.30

18.00

Pronostici per oggi e calcio in tv:

Programma delle partite del 12 maggio 2024

AFRICA CAF CONFEDERATION CUP – PLAY OFF
Berkane – Zamalek 21:00

ALBANIA SUPER LEAGUE – SPAREGGIO
Flamurtari – Korabi Peshkopi 15:00
Vora – Apolonia Fier 15:00

ARGENTINA LIGA PROFESIONAL
River Plate – Central Cordoba 00:45
Dep. Riestra – San Lorenzo 20:30
Tigre – Estudiantes 20:30
Belgrano – Racing Club 22:45
Lanus – Ind. Rivadavia 22:45

AUSTRALIA A-LEAGUE – PLAY OFF
Melbourne Victory – Wellington Phoenix 08:00

AUSTRALIA E OCEANIA OFC CHAMPIONS LEAGUE
Rewa (Fij) – Auckland City (Nzl) 00:00
Solomon Warriors (Sol) – Hekari United (Pap) 03:00

AUSTRIA BUNDESLIGA – PLAY-OFFS CHAMPIONSHIP
A. Klagenfurt – SK Rapid 17:00
Hartberg – Salzburg 17:00
LASK – Sturm Graz 17:00

BELGIO JUPILER LEAGUE – CONFERENCE LEAGUE – GRUPPI
Gent – Leuven 13:30
St. Truiden – KV Mechelen 16:00

BELGIO JUPILER LEAGUE – PLAY-OFFS CHAMPIONSHIP
Anversa – Cercle Brugge 18:30

BELGIO JUPILER LEAGUE – SPAREGGIO
Deinze – Lommel SK 16:00

BIELORUSSIA VYSSHAYA LIGA
Isloch – Din. Minsk 15:00
Zhodino – Naftan 17:00
Slavia Mozyr – Neman 19:00

BOLIVIA DIVISION PROFESIONAL – CLAUSURA
The Strongest – Nacional Potosi 02:00
Independiente – Bolivar 21:00
Aurora – Oriente Petrolero 23:30

BRASILE SERIE A
Atletico GO – Cruzeiro 21:00
Fortaleza – Botafogo RJ 21:00
Palmeiras – Athletico-PR 21:00
Bahia – Bragantino 23:30
Vasco – Vitoria 23:30

BULGARIA PARVA LIGA – GRUPPO RETROCESSIONE
Beroe – Pirin Blagoevgrad 16:00

BULGARIA PARVA LIGA – PLAY-OFFS CHAMPIONSHIP
Levski – Cherno More 18:30

CILE PRIMERA DIVISIÓN
Everton – Cobresal 02:00
Copiapo – Cobreloa 18:30
A. Italiano – Colo Colo 21:00

CINA SUPER LEAGUE
Cangzhou – Zhejiang Professional 13:35
Shenzhen Xinpengcheng – Qingdao West Coast 14:00

COLOMBIA PRIMERA A – APERTURA – QUADRANGOLARE
Bucaramanga – Junior 00:15
Millonarios – Pereira 02:30

COSTARICA PRIMERA DIVISIÓN – CLAUSURA
Puntarenas FC – Cartagines 01:00
Alajuelense – Guanacasteca 23:00
Grecia – San Carlos 23:00
Saprissa – AD Santos 23:00
Sporting San Jose – Herediano 23:00
Zeledon – Liberia 23:00

CROAZIA HNL
Lok. Zagreb – Slaven Belupo 17:00
Istra 1961 – Hajduk Split 19:10

DANIMARCA 1ST DIVISION – GRUPPO PROMOZIONE
Fredericia – Kolding 14:00

DANIMARCA SUPERLIGA – GRUPPO RETROCESSIONE
Randers – Hvidovre IF 14:00
Viborg – Vejle 14:00

DANIMARCA SUPERLIGA – PLAY-OFFS CHAMPIONSHIP
Brondby – FC Copenhagen 16:00
Midtjylland – Aarhus 18:00
Nordsjaelland – Silkeborg 20:00

ECUADOR LIGA PRO – PRIMA FASE
LDU Quito – Emelec 01:00
El Nacional – Ind. del Valle 20:00
Delfin – Orense 22:30

FRANCIA LIGUE 1
Clermont – Lione 21:00
Marsiglia – Lorient 21:00
Montpellier – Monaco 21:00
Nantes – Lilla 21:00
PSG – Tolosa 21:00
Rennes – Lens 21:00
Strasburgo – Metz 21:00

GERMANIA 2. BUNDESLIGA
Braunschweig – Wehen 13:30
Karlsruher – Hannover 13:30
St. Pauli – Osnabruck 13:30

GERMANIA BUNDESLIGA
Darmstadt – Hoffenheim 15:30
Bayern – Wolfsburg 17:30
Bochum – Leverkusen 19:30

GERMANIA BUNDESLIGA – FEMMINILE
Bayern D – 1.FC Nurnberg D 14:00
Brema D – Wolfsburg D 18:30

GIAPPONE J1 LEAGUE
Kashima – Verdy 06:05

GRECIA SUPER LEAGUE – PLAY-OFFS CHAMPIONSHIP
PAOK – Olympiakos 19:00

INGHILTERRA CHAMPIONSHIP – PLAY OFF
Norwich – Leeds 13:00
West Brom – Southampton 15:15

INGHILTERRA PREMIER LEAGUE
Manchester Utd – Arsenal 17:30

ISOLE FAR OER PREMIER LEAGUE
Klaksvik – Vikingur 16:00

ITALIA PRIMAVERA 1
Milan U19 – Frosinone U19 11:00
Juventus U19 – Monza U19 13:00
Lecce U19 – Roma U19 13:00
Bologna U19 – Torino U19 15:00
Sassuolo U19 – Fiorentina U19 15:00

ITALIA SERIE A
Lazio – Empoli 12:30
Genoa – Sassuolo 15:00
Verona – Torino 15:00
Juventus – Salernitana 18:00
Atalanta – Roma 20:45

ITALIA SERIE A FEMMINILE – GRUPPO RETROCESSIONE
Como D – Pomigliano D 12:30
Napoli D – Milan D 12:30

ITALIA SERIE A FEMMINILE – PLAY-OFFS CHAMPIONSHIP
Inter D – Sassuolo D 15:00

ITALIA SERIE C – PLAY OUT
Fiorenzuola – Novara 18:00
Monterosi Tuscia – Potenza 18:00
Recanatese – Vis Pesaro 18:00
Virtus Francavilla – Monopoli 18:00

ITALIA SERIE D – FASE VINCITORI
Cavese – Altamura 16:00
Pianese – Campobasso 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE A – PLAY OFF
Chisola – Ticino 15:00
Citta di Varese – Vado 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE A – PLAY OUT
Derthona FbC – Alba 16:00
Chieri – Pinerolo 17:15

ITALIA SERIE D – GIRONE B – PLAY OFF
Piacenza – Varesina 16:00
Pro Palazzolo – Desenzano 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE B – PLAY OUT
Legnano – Castellanzese 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE C – PLAY OFF
Dolomiti Bellunesi – Campodarsego 16:00
Treviso – Bassano 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE C – PLAY OUT
Breno – Cjarlins Muzane 16:00
Luparense – Castegnato 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE D – PLAY OFF
Corticella – Victor San Marino 16:00
Ravenna – Lentigione 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE E – PLAY OFF
Follonica Gavorrano – Tau 16:00
Grosseto – Livorno 17:30

ITALIA SERIE D – GIRONE F – PLAY OFF
L’Aquila – Roma City 16:00
Avezzano – Sambenedettese 17:00

ITALIA SERIE D – GIRONE F – PLAY OUT
Tivoli Calcio – United Riccione 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE G – PLAY OFF
Romana – Ischia 15:00
Nocerina – Cassino 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE G – PLAY OUT
Anzio Calcio 1924 – Gladiator 16:00
Latte Dolce – Nuova Florida 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE H – PLAY OFF
A.C Nardò – Fidelis Andria 16:00
Martina Calcio – Casarano 18:00

ITALIA SERIE D – GIRONE H – PLAY OUT
Angri – Gallipoli 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE I – PLAY OFF
Siracusa – AS Acireale 16:00
Vibonese – Reggio Calabria 16:00

ITALIA SERIE D – GIRONE I – PLAY OUT
San Luca – Locri 1909 16:00

KAZAKISTAN PREMIER LEAGUE
Kyzylzhar – Aktobe 14:00
Yelimay Semey – Shakhter K. 14:00
FC Astana – Kaisar 16:00
Zhenis – Kairat Almaty 16:00
Ordabasy – Tobol 18:00

LETTONIA VIRSLIGA
BFC Daugavpils – Tukums 2000 14:00

LITUANIA A LYGA
Hegelmann – Zalgiris 15:00
Kauno Zalgiris – Siauliai FA 17:25

MACEDONIA DEL NORD 1. MFL
KF Gostivar – Rabotnicki 17:00
Makedonija GP – Bregalnica 17:00
Shkendija – Struga 17:00
Shkupi – Brera Strumica 17:00
Sileks – Vardar 17:00
Tikves – Voska Sport 17:00

MESSICO LIGA MX – CLAUSURA – PLAY OFFS
Club America – Pachuca 02:00
Toluca – Guadalajara 04:10

OLANDA EREDIVISIE
Ajax – Almere City 14:30
Excelsior – Heracles 14:30
G.A. Eagles – Alkmaar 14:30
Heerenveen – Vitesse 14:30
Nijmegen – Feyenoord 14:30
Sittard – PSV 14:30
Twente – FC Volendam 14:30
Utrecht – Sparta Rotterdam 14:30
Waalwijk – Zwolle 14:30

PARAGUAY PRIMERA DIVISION – APERTURA
Sp. Luqueno – Ameliano 01:30
Cerro Porteno – Olimpia Asuncion 22:30

PERU LIGA 1 – APERTURA
Huancayo – A. Lima 01:30
Cesar Vallejo – Los Chankas 04:00
Cajamarca – Melgar 20:00
Deportivo Garcilaso – Grau 22:00

POLONIA EKSTRAKLASA
Puszcza – Warta Poznan 12:30
Widzew Lodz – Zaglebie 15:00
Lech – Legia 17:30

PORTOGALLO LIGA PORTUGAL
Gil Vicente – Farense 16:30
Benfica – Arouca 19:00
Casa Pia – Moreirense 19:00
FC Porto – Boavista 21:30

REPUBBLICA CECA 1. LIGA – CONFERENCE LEAGUE – PLAY OFF
Liberec – Teplice 15:00
Sigma Olomouc – Hradec Kralove 15:00

REPUBBLICA CECA 1. LIGA – GRUPPO RETROCESSIONE
Bohemians – Jablonec 15:00
Pardubice – Ceske Budejovice 15:00
Karvina – Zlin 18:00

ROMANIA LIGA 1 – GRUPPO RETROCESSIONE
Din. Bucuresti – UTA Arad 20:30
FC Voluntari – U. Cluj 20:30
Otelul – Botosani 20:30
Poli Iasi – Petrolul 20:30
U Craiova 1948 – FC Hermannstadt 20:30

RUSSIA PREMIER LEAGUE
Orenburg – Lok. Mosca 13:00
F. Voronezh – Ural 15:30
Sochi – Pari NN 18:00

SCOZIA PREMIERSHIP – GRUPPO RETROCESSIONE
Hibernian – Aberdeen 16:00

SERBIA SUPER LIGA – PLAY-OFFS CHAMPIONSHIP
TSC – Cukaricki 14:30
Partizan – Mladost 16:30
Stella Rossa – Radnicki 1923 18:30
Vojvodina – Napredak 19:30

SLOVENIA PRVA LIGA
Celje – Koper 15:00
Bravo – Mura 17:30

SPAGNA LALIGA
Cadice – Getafe 14:00
Atl. Madrid – Celta Vigo 16:15
Valencia – Vallecano 18:30
Betis – Almeria 21:00

SPAGNA LALIGA2
Amorebieta – Villarreal B 14:00
R. Oviedo – Saragozza 16:15
Albacete – Leganes 18:30
Cartagena – Tenerife 18:30
Elche – Huesca 21:00

SUD COREA K LEAGUE 1
Jeonbuk – Suwon FC 07:00
Pohang – Jeju 09:30
Ulsan HD – Gimcheon Sangmu 09:30

SUDAFRICA PREMIER LEAGUE
Golden Arrows – Chippa United 15:00
AmaZulu – Kaizer Chiefs 17:30

SVEZIA ALLSVENSKAN
Hacken – Kalmar 14:00
Norrkoping – Hammarby 14:00
Djurgarden – Elfsborg 16:30
Värnamo – Brommapojkarna 16:30

TUNISIA LIGUE PROFESSIONNELLE 1 – GRUPPO RETROCESSIONE
Ben Guerdane – Bizertin 16:00
Marsa – Metlaoui 16:00
Olympique Beja – US Tataouine 16:00

TURCHIA SUPER LIG
Konyaspor – Samsunspor 18:00
Pendikspor – Rizespor 18:00
Sivasspor – Basaksehir 18:00
Trabzonspor – Istanbulspor 18:00

UCRAINA PREMIER LEAGUE
Oleksandriya – Dnipro-1 12:00
Ch. Odesa – Metalist 1925 14:30
Kryvbas – Zhytomyr 17:00

URUGUAY PRIMERA DIVISION – APERTURA
Liverpool M. – Cerro Largo 15:00
Rampla Juniors – Boston River 17:30
Progreso – Defensor Sp. 20:00

USA MLS
Atlanta Utd – DC United 01:30
CF Montreal – Inter Miami 01:30
Charlotte – Nashville SC 01:30
New York Red Bulls – New England Revolution 01:30
Philadelphia Union – Orlando City 01:30
Toronto FC – New York City 01:30
Columbus Crew – Cincinnati 01:45
FC Dallas – Austin FC 02:30
Sporting Kansas City – Houston Dynamo 02:30
St. Louis City – Chicago Fire 02:30
Colorado Rapids – San Jose Earthquakes 03:30
Los Angeles Galaxy – Real Salt Lake 04:30
Los Angeles FC – Vancouver Whitecaps 04:30
Portland Timbers – Seattle Sounders 22:45

USA USL CHAMPIONSHIP
Hartford Athletic – Colorado Springs 01:00
Louisville City – Orange County SC 01:30
Rhode Island – Sacramento Republic 01:30
Tampa Bay – Birmingham 01:30
FC Tulsa – Pittsburgh 02:30
San Antonio – Las Vegas Lights 02:30
New Mexico – Oakland Roots 03:00
Monterey Bay – Memphis 04:00

VENEZUELA LIGA FUTVE – APERTURA – QUADRANGOLARE
Universidad Central – Inter de Barinas 02:00
Angostura – Portuguesa 23:00

VIETNAM V.LEAGUE 1
Thanh Hoa – Binh Duong 13:00
Cong An – Khanh Hoa 14:15
Hai Phong – Quang Nam 14:15