Fantacalcio, 10° giornata di Serie A campionato 2022/2023

78

serie a 2

Il fantacalcio in tempo reale sulla 10° giornata di andata del Campionato di Serie A. Informazioni utili per i fantallenatori: consigli della giornata, pagelle e pronostici

MILANO – Archiviate le Coppe Europee, si torna a pensare al il campionato di calcio di Serie A 2022/2023, che propone la decima giornata, in programma dal 15 al 17 ottobre 2022.  In testa alla classifica troviamo una sola squadra, il Napoli, che domenica scorsa, dopo il tennistico 1-6 rifilato all’Ajax é andato a vincere 1-4 sul campo della neopromossa Cremonese. Ventitré reti all’attivo per la squadra di Spalletti, miglior attacco del campionato. I partenopei cercheranno di difendere il primato in casa, contro un Bologna, che stenta a ripartire anche dopo l’arrivo in panchina di Thiago Motta. Nel turno precedente i felsinei, dopo due k.o. di fila, non sono andati oltre l’1-1 al “Dall’Ara” contro la Sampdoria e ora si trovano a sole due lunghezze dalla zona retrocessione.

Alle spalle del Napoli, a -1, troviamo l’Atalanta di Gasperini, reduce dal pari contro l’Udinese di Sottil, vera sorpresa di questo avvio di stagione: gli orobici giocheranno sabato sera contro il Sassuolo. Una lunghezza sotto, a quota 20, la coppia formata da Milan e Udinese. I rossoneri di Pioli, dopo il convincente 2-0 inflitto alla Juventus, saranno impegnati in trasferta contro un Verona che stenta ad ingranare la marcia giusta. I friulani, invece, scenderanno in campo all’Olimpico contro la Lazio, che si presenta all’appuntamento con due vittorie per 4-0 e un attacco secondo soltanto a quello del Napoli. L’Inter, reduce dal successo contro il Sassuolo, che ha riportato il sorriso nell’ambiente nerazzurro e placato, almeno temporaneamente, le voci che volevano l’esonero di Simone Inzaghi, sarà protagonista nel lunch match, a San Siro, contro la Salernitana.

Il Monza, tra le squadre più in forma del momento con tre vittorie nelle ultime tre partite, in cui ha siglato sei reti senza incassarne alcuna, sarà impegnato in trasferta sul campo dell’Empoli nella gara di apertura della giornata. Subito dopo andrà in scena il Derby della Mole: la Juventus deve archiviare la sconfitta di San Siro conto il Milan ma di fronte troverà il Torino di Juric chiamato a cambiare passo dopo che in cinque partite ha raccolto solo 3 punti. Spezia e Cremonese cercheranno punti preziosi nello scontro diretto per la salvezza. Infine, lunedì saranno ben due i posticipi. La Sampdoria, che con Stankovic in panchina ha raccolto un punto a Bologna, andrà a caccia della prima vittoria stagionale: a Marassi, però arriverà un avversario difficile come la Roma, con Dybaa in gran forma. Chiuderà il turno Lecce – Fiorentina con la Viola chiamata a riscattare le due sconfitte ocnsecutive contro Atalanta e Lazio.

Ricordiamo che tutte le gare saranno trasmesse in esclusiva su DAZN Italia e saranno visibili per i suoi clienti anche sulle smart tv di ultima generazione e su tutti i televisori collegati ad una console Playstation 4 o 5 oppure Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, a dispositivi quali Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.  Atalanta – Sassuolo, Inter – Salernitana e Lecce – Fiorentina saranno visibili anche su Sky e in streaming su Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONICONSIGLICONVOCATIPAGELLEPRONOSTICI

Sabato 15 ottobre

15.00

Empoli-Monza

18.00

Torino-Juventus

20.45

Atalanta-Sassuolo

Domenica 16 ottobre

12.30

Inter-Salernitana

15.00

Lazio-Udinese

Spezia-Cremonese

18.00

Napoli-Bologna

20.45

Verona-Milan

Lunedì 17 ottobre

18.30

Sampdoria-Roma

20.45

Lecce-Fiorentina