Probabile formazione Cagliari 2021 – 2022

stemma cagliari

La probabile formazione tipo del Cagliari, titolari e panchina in campionato per la stagione 2021 – 2022. Aggiornamenti su squalificati, indisponibili e ballottaggi con le ultime dal campo sportivo

Per la trasferta con il Venezia di domenica 22 maggio alle ore 20.45, Agostini ha a disposizione tutti i giocatori compreso Radunovic che rientra dalla squalifica. Pertanto in difesa Altare, Ceppitelli e Lykogiannis mentre a centrocampo come interni dovrebbero esserci anche Grassi con Marin e Deiola invece Bellanova e Dalbert. In avanti al fianco di Joao Pedro favorito Pavoletti sia su Keita che su Pereiro.

MODULO 3-5-2

Titolari: Cragno; Altare, Ceppitelli, Lykogiannis; Bellanova, Marin, Rog, Grassi, Dalbert; Pavoletti, Joao Pedro

Panchina: Radunovic, Carboni, Lovato, Goldaniga, Walukiewicz, Deiola, Baselli, Strootman, Nandez, Zappa, Keita Baldé, Pereiro

Allenatore: Walter Mazzarri

Squalificati: -

Indisponibili: -

Diffidati: Strootman, Altare, Marin, Dalbert, Joao Pedro, Grassi, Pavoletti

Ballottaggi: Marin 55%-Nandez 45%, Keita 45%-Pavoletti 55%

LE ULTIME DAL CENTRO SPORTIVO DI ASSEMINI

Prosegue la preparazione del Cagliari alla gara di Venezia, in programma domenica sera alle 21. Al Centro sportivo di Assemini i rossoblù il 20 maggio hanno svolto una nuova seduta di lavoro: ad assistere all’intero allenamento il presidente Giulini. Dopo un’attivazione, il gruppo si è concentrato sulla tattica: serie di sviluppi di gioco, sessione di calci piazzati e conclusioni a rete. A riposo Edoardo Goldaniga per un fastidio alla caviglia sinistra. Dal pomeriggio squadra in ritiro in vista della partita. Sabato 21, rossoblù ancora in campo: a seguire mister Alessandro Agostini presenterà il match in conferenza stampa. L’appuntamento è alle ore 14, in diretta streaming sul canale YouTube del Club.

L'ARBITRO DEL MATCH

Sarà l'arbitro Fabio Maresca di Napoli a dirigere Venezia-Cagliari, gara in programma domenica 22 alle 21. Sarà coadiuvato da Filippo Meli (Parma) e Giorgio Peretti (Verona). Quarto ufficiale: Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta. Addetti al VAR: Aleandro Di Paolo di Avezzano e Daniele Paterna di Teramo.


PROBABILI FORMAZIONI SERIE A: