Probabile formazione Fiorentina 2022 – 2023

Fiorentina

La probabile formazione tipo della Fiorentina, titolari e panchina in campionato per la stagione 2022 – 2023. Aggiornamenti su squalificati, indisponibili e ballottaggi con le ultime dal campo sportivo

Italiano per la gara interna con la Cremonese in programma domenica 14 agosto alle ore 18.30 con tutti i giocatori a disposizione tranne Castrovilli ancora infortunato dalla scorsa stagione cui si aggiunge Igor (problema fisico). In difesa linea a 4 con Biraghi, Martinez Quarta, Milenkovic e Dodo. A centrocampo il trio con Mandragora e Maleh che si giocano una maglia e Amrabat con Bonaventura (possibile partenza dalla panchina per Zurkowski) mentre in avanti favorito Jovic su Cabral supportato da Ikone e Nico Gonzalez.

guida fantacalcio Fiorentina

MODULO 4-3-3

Titolari: Terracciano; Biraghi, Igor, Milenkovic, Dodò; Mandragora, Amrabat, Bonaventura; Gonzalez N., Jovic, Ikoné

Panchina: Gollini, Rosati, Venuti, Martinez Quarta, Nastasic, Terzic, Zurkowski, Saponara, Maleh, Bianco, Sottil, Cabral

Allenatore: Vincenzo Italiano

Squalificati: -

Indisponibili: Castrovilli (rientro ipotizzabile per gennaio 2023), Igor (salta 1° giornata)

Diffidati: -

Ballottaggi: Jovic 55%-Cabral 45%, Mandragora 55%-Maleh 45%, Sottil 45%-Ikoné 55%

RINNOVO DI MILENKOVIC

10 agosto 2022 Il DG Barone ha introdotto così la conferenza stampa dove è stato annunciato il rinnovo del contratto di Nikola Milenkovic: "Nikola ha il dna della Fiorentina. Una scelta precisa, voluta fortemente dal presidente Commisso (che domenica sarà allo stadio). Un contratto di 5 anni, una scelta di vita. Siamo fiduciosi per quello che stiamo creando" Queste le parole di Nikola: "Sono contento ed emozionato. L'anno scorso venivamo da stagioni difficili né io né la società però volevamo lasciarci. Così ci siamo messi al tavolino e abbiamo avuto un primo prolungamento. L'arrivo di Mister Italiano e le ambizioni della società mi hanno poi dimostrato giorno dopo giorno che avevamo preso la strada giusta. Decisivo anche l'affetto della gente. Qui mi sono sempre sentito benvoluto e apprezzato e sono felice della scelta che ho fatto". L'immagine più bella: "La serata dell'ingresso ai preliminari di Conference. L'immagine che vorrei? Quella della qualificazione in Champions".

DODO' SI PRESENTA

Il Ds Pradè ha presentato il nuovo acquisto Dodò: "Lo volevamo fortemente, è stata la prima operazione su cui ci siamo concentrati e finalmente lo possiamo presentare a tutti". Il sorriso di Dodò che già abbiamo imparato a conoscere dal suo arrivo nel ritiro di Moena ha poi aperto così la conferenza: "Sarà un anno bellissimo. Il primo obiettivo è qualificarsi per la Conference League. In campionato vorrei lottare con i compagni per le posizioni che portano in Champions".

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A: