Juventus, fantacalcio 2022/2023: guida ai giocatori da comprare

98

fuoco juventus

I consigli sui giocatori della Juventus per il fantacalcio 2022/2023: possibili titolari, sorprese e top players

La Juventus dopo la pessima stagione scorsa deve ripartire per tornare a vincere. Lo ha capito anche la dirigenza che ha iniziato a rilento il mercato per poi dare l’accelerata definitiva. Al momento la squadra è un cantiere aperto. Sono partiti Chiellini, Dybala, De Ligt, Bernardeschi e Morata, sono arrivati Bremer, Di Maria, Pogba e Kostic. Manca ancora qualcosa in avanti e, forse, un regista. A quanto è dato capire la dirigenza punta sulla crescita di Fagioli e Miretti per dare ulteriore qualità a centrocampo. In ogni caso, i bianconeri in questo momento partono dietro alle milanesi con la consapevolezza di dover compiere un ulteriore step per ambiare a traguardi importanti.

Probabile formazione

La Juventus dovrebbe presentarsi inizialmente con un 4-3-3. Davanti a Szczesny (che salterà le prime giornate) Kostic dovrebbe agire da terzino a tutta fascia a sinistra con Danilo a destra e la coppia Bonucci-Bremer al centro. A centrocampo al momento il regista è Locatelli con Zakaria a destra. Pogba è il titolare come interno sinistro, ma è attualmente infortunato. Il suo posto dovrebbe venire preso da Fagioli. In avanti, Di Maria giocherà a destra e Vlahovic al centro. La fascia sinistra, quando tornerà in campo, sarà di Chiesa. Nel frattempo, Allegri ha sperimentato Cuadrado in quel ruolo, ma non è neanche escluso che venga avanzato Kostic con l’inserimento di Alex Sandro come terzino.

Portieri: fasce pericolose

Szczesny, nonostante i guai fisici, rimane un portiere molto affidabile e la Juventus dovrebbe comunque incassare pochi gol. Quindi è un portiere top. Il pericolo è che quest’anno Perin possa essere pagato leggermente di più anche se non a livello di Onana, visti i guai fisici del polacco.

Per quel che riguarda i difensori, tre sono quelli consigliati, ovvero Bremer, Danilo e Cuadrado. Alex Sandro, De Sciglio e Pellegrini, per motivi diversi, hanno manifestato più di una problematica e attualmente il loro appeal è pari a zero. Bonucci inizia ad avere un’età in cui, se pagato da top, è meglio lasciarlo perdere. La sorpresa potrebbe essere Gatti, giocatore affamato e che potrebbe scalare rapidamente le gerarchie.

Rugani, invece, è ormai entrato in una spirale da cui potreebbe non riprendersi anche se cambiasse squadra.

Centrocampo: incognita Pogba

Pronti via e Pogba si è fatto subito male. Le condizioni fisiche del francese non inducono all’ottimismo i fantallenatori, anche perchè, negli ultimi anni ha avuto molti guai fisici. Paul rimane un top player che in serie A può fare la differenza, ma attenzione a quanto lo pagate. Nel centrocampo della Juve forse è più conveniente puntare su Kostic, centrocampista che giocherà parecchio e che potrebbe regalare diversi bonus, soprattutto assist.

Due nomi da sesto-settimo salot possono essere quelli di Locatelli e Zakaria mentre, al momento, Rovella, Fagioli e Miretti sono consigliati solo in fanta continuativi o in leghe numerose. Capitolo a parte merita Chiesa: prima di gennaio non sarà pronto, quindi salterà gran parte della stagione. Quindi, se lo dovete prendere pagandolo come un top, evitate. Se va via a un prezzo onesto potete tranquillamente aspettarlo.

Attacco: Di Maria esca?

E’ indubbio che Angel Di Maria sia un giocatore di qualità superiore e che anche in Serie A farà la differenza. Tuttavia, listato attaccante non è il massimo. Può essere un buon sesto slot, ma nulla più perchè non è mai stato un giocarote da 10 gol in campionato.

Di contro, Vlahovic con le qualità dei vari Di Maria, Kostic, Cuadrado e Pogba dovrebbe avere tantissimi palloni buoni da trasformare in gol. Quindi stiamo parlando del possibile capocannoniere del prossimo campionato o, comunque, di uno che a 20 gol dovrebbe arrivare facilmente. Per quel che riguarda Kean, invece, il limite sta nella personalità e nella testa del ragazzo. Per questo lo sconsigliamo.

AGGIORNAMENTO A CHIUSURA MERCATO

La Juventus ha piazzato due colpi di spessore negli ultimi giorni. Sono infatti arrivati Milik in attacco e Paredes a centrocampo, garantendo quindi, quella qualità in più necessaria alla rosa. Tra i due, Milik sembra essere quello più idoneo “fantacalcisticamente” parlando. Anche se non le giocherà tutte, il polacco ha doti da cecchino, come ha dimostrato siglando due reti nelle ptime due gare. Consigliato anche come secondo slot in attacco in leghe numerose.